Autore: admin

Guimauve o marshmallows o bon-bons al lampone home made

Li ho trovati di una facilità disarmante. Se potessi li farei tutti i giorni…
Vi occorre certamente una sonda per misurare la temperatura ma..avendo quella..niente potrà fermarvi!
Ingredienti per circa 35-40 bon-bons
2 chiare d’uovo di media grandezza
125 g di zucchero semolato
25 g di glucosio (o miele in alternativa)
50 ml d’acqua
4 fogli di gelatina alimentare ognuno da 2 g
aroma a vostra scelta
colorante alimentare a vostra scelta
30 g di maizena
30 g di zucchero a velo
Nella ciotola della planetaria iniziate a montare a velocità media le chiare d’uovo.
In un pentolino portate alla temperatura di 115°C lo zucchero semolato col glucosio e l’acqua.
Mettete in ammollo i fogli di gelatina.
Quando lo sciroppo avrà raggiunto la sua temperatura, fuori dal fuoco unite la gelatina ammorbidita e strizzata.
Colate a filo lo sciroppo sulle chiare con la frusta a velocità media sino a completo raffreddamento della ciotola.
Unite a questo punto aroma e colorante a vostro piacimento.
Su un foglio di Silpat o carta forno, spolverate abbondante zucchero a velo e maizena setacciandoli insieme.
Quindi mettete il composto in un sac à poche munito di bocchetta circolare e create dei lunghi filoni sulla carta sino ad esaurimento del prodotto.
Spolverate anche la superficie con la miscela di zucchero a velo e maizena.
Mettete in frigorifero e lasciate riposare almeno un’ora.

Filetto di sogliola al vapore con crema di chiodini e purea di patate allo zafferano

Vi propongo oggi un secondo piatto di pesce gustoso e delicato.
Si tratta dei filetti di sogliola cotti al vapore attraverso un’acqua aromatizzata con vino bianco, pepe nero in grani e alloro.
Ho scelto di realizzare una salsa di funghi chiodini da disporre a specchio nel piatto per completare con qualche chiodino lasciato intero e una crema di patate allo zafferano.

Per 2 persone vi occorrono

4 sogliole
3 patate grandi
200 g di funghi chiodini
qualche foglia di alloro
grani di pepe nero
1 bustina di zafferano
vino bianco q.b
30 g di burro
1 bicchiere di latte fresco
1 scalogno
olio extravergine d’oliva
sale e pepe

Cominciate a far bollire le patate partendo da acqua fredda, dall’ebollizione 40 minuti circa, dipende sempre dalle dimensioni delle patate.
Sfilettate le sogliole e ricavate i filetti, praticate una piccola incisione alla base della coda, quindi “spellatele” letteralmente da ambedue le parti.
Eliminate la testa, quindi cominciando a tagliare dalla lisca ricavate i filetti sia da una parte che dall’altra.
Preparate l’acqua con le foglie d’alloro, il pepe in gran e il vino bianco e disponetevi sopra per la cottura i filetti leggermente oliati e pepati (la cottura sarà brevissima, ad ogni modo non mi sento di darvi dei tempi, prestate molta attenzione alla cottura dei filetti)
Nel frattempo affettate finemente lo scalogno, fatelo stufare con un filo d’olio e qualche cucchiaiata d’acqua calda o brodo vegetale.
Versate quindi i i funghi chiodini e lasciate cuocere a fiamma medio-alta per qualche minuto, quindi salate.
A questo punto prelevate una parte di funghi, aggiungete qualche cucchiaio di latte e frullate tutto con il minipimer.
Quando le patate saranno cotte passatele con il passapatate e fatele cuocere in una casseruola dai bordi alti nella quale avrete fatto sciogliere il burro.
Unite le patate, il latte e lo zafferano e mescolate il tutto energicamente sino a che non avrà raggiunto una bella consistenza liscia e omogenea, correggete di sale.
Disponete sul fondo del piatto la salsa ai chiodini, quindi adagiate sopra i filetti di sogliola cotti a vapore e disponete qua e la qualche funghetto integro.
Completate il piatto con delle quenelles di crema di patate allo zafferano e un giro d’olio.

Menu Svuotiamo la Dispensa – 16 febbraio 2012

Quante volte abbiamo avuto la necessità di svuotare la dispensa durante un cambio di stagione o perchè abbiamo prodotti prossimi alla scadenza? Per smaltire tutto nella maniera più golosa ecco i suggerimenti di Benedetta Parodi.

Vediamo di seguito tutti i piatti gustosissimi preparati nella puntata di oggi, in cui è stato ospite il comico Gabriele Cirilli.

il Menù di Benedetta del 16 febbraio 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: CHIPS DI POLENTA E FUNGHI
Primo: LEGGERO ROSA
Secondo: FOGLIE D’ORO
Dolce: TORTA CIOCCOLATO E NOCI
Primo Veloce: TAGLIATELLE PORRI E COTECHINO

Proudly powered by WordPress