Tag: www.imenudibenedetta.la7.it

Vermicelli in Crema di Pecorino con Carciofi

Benedetta Parodi e Federica Nargi presentano un piatto di pasta cucinato con una ricetta romana, la carbonara cacio e pepe leggermente rivisitata: i vermicelli sono serviti su crema di pecorino con pancetta e carciofi.

Puntata I Menu di Benedetta: 10 gennaio 2013 (Menu Scacciapensieri)
Tempo preparazione e cottura: 20 min ca.

Ingredienti Vermicelli in Crema di Pecorino con Carciofi per 4 persone:

  • 200 gr di vermicelli
  • 4 carciofi
  • olio per friggere
  • 100 gr di pancetta dolce
  • olio
  • peperoncino
  • 1/2 cipolla
  • 100 gr di pecorino grattugiato
  • acqua di cottura qb

Procedimento ricetta Vermicelli in Crema di Pecorino con Carciofi di Benedetta Parodi

  1. Affettare i carciofi e tagliare la pancetta a cubetti
  2. Mettere a lessare la pasta in acqua bollente.
  3. Scaldare l’olio per friggere in una padella.
  4. In un’altra padella rosolare la pancetta in olio con la cipolla affettata e il peperoncino.
  5. Friggere i carciofi nell’olio bollente e toglierli appena diventano dorati.
  6. In una ciotola mescolare il pecorino grattugiato con acqua di cottura fino ad ottenere una crema.
  7. Scolare la pasta e trasferirla nella padella con la pancetta e fare insaporire.
  8. Impiattare la pasta su una base di crema di pecorino completando con i carciofi fritti.

Linguine con Salsa Sophia

Per la pasta di questa sera Benedetta si ispira ad un piatto di una delle massime celebrità del cinema italiano, Sophia Loren. La ricetta è quella delle linguine in salsa, con un sugo che è una sorta di pesto al prezzemolo molto particolare e da provare.

Puntata I Menu di Benedetta: 9 gennaio 2013 (Menu Hollywoodiano)
Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Linguine in Salsa di Sophia per 4 persone:

  • 250 gr di linguine
  • sale
  • olio
  • 100 gr di prezzemolo
  • 30 gr di pinoli
  • 10 olive nere
  • 1/2 spicchi d’aglio
  • 1/4 di cipolla
  • 1 manciata di capperi
  • 3 filetti di acciughe
  • 4-5 pomodorini

Procedimento ricetta Linguine in Salsa di Sophia di Benedetta Parodi

  1. Mettere la pasta a lessare in acqua salata.
  2. Tritare al mixer il prezzemolo, poi aggiungere pinoli, olive nere e aglio con un po’ d’olio e tritare più finemente.
  3. Aggiungere una cipolla tagliata a fette, capperi e acciughe e tritare nuovamente aggiungendo sempre un filo d’olio per amalgamare meglio il tutto.
  4. Sbollentare velocemente anche i pomodorini nell’acqua con la pasta, toglierli dopo pochi secondi, spellarli e tagliarli a filetti.
  5. Scolare la pasta e condirla con il pesto, aggiungendo un goccio di acqua di cottura al bisogno.
  6. Impiattare completando con pomodorini e un filo d’olio.

Straccetti alla Senape

Un secondo di carne leggermente afrodisiaco presentato da Simona Izzo, ospite di stasera nella cucina di Benedetta: sono degli straccetti piccanti alla senape, che possono trasformarsi in un piatto unico se accompagnati da riso pilaf  e spinaci lessi come in questa occasione.

Puntata I Menu di Benedetta: 7 gennaio 2013 (Menu Indovina chi viene a Cena)
Tempo preparazione e cottura: 30 min. ca.

Ingredienti Straccetti alla Senape per 4 persone:

  • olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 peperoncini
  • 200 gr di carpaccio di vitello
  • riso pilaf
  • acqua calda
  • aceto
  • aceto balsamico
  • senape
  • salsa worchester
  • olio
  • rosmarino
  • riso pilaf
  • spinaci lessi
  • parmigiano

Procedimento ricetta Straccetti alla Senape di Benedetta Parodi

  1. Imbiondire l’aglio nella padella con olio e peperoncino.
  2. Aggiungere gli straccetti di carne e cuocerla per pochi minuti, poi trasferirli in un piatto.
  3. Preparare la salsa unendo in una ciotola senape, aceto, un goccio di aceto balsamico ed uno di worchester mescolando bene.
  4. Aggiungere alla salsa anche un pizzico di curcuma, un goccio d’olio e uno d’acqua di cottura.
  5. Sfumare la salsa alla senape nella padella usata precedentemente con peperoncino e aglio aggiungendo altra acqua di cottura ed insaporire mescolando con un rametto di rosmarino.
  6. Rimettere in padella anche gli straccetti, far restringere leggermente il sugo e lasciare riposare coperto per un paio di minuti a fuoco spento.
  7. Impiattare accompagnando con il riso pilaf e gli spinaci spolverizzati con parmigiano.

Proudly powered by WordPress