Tag: cioccolato

Torta morbida al cioccolato al profumo di Porto e confettura di albicocche

….o torta per Ciccio, ovvero, torta improvvisata per un amico che parte 😉 
Niente di nuovo in questo post..la torta morbida al cioccolato l’avete già vista qui e..per il resto..ho solo aggiunto una bagna al Porto e una confettura di albicocche che fa tanto Sachertorte.
Un post breve breve , piccolo piccolo dedicato a un amico, con un bacio al volo, a presto!

… MOSTACCIOLI NATALIZI PER L’EPIFANIA E OGNI FESTA PORTA VIA …

INGREDIENTI
500 g di FARINA 00
250 g di BURRO
380 g di ZUCCHERO
100 g di FECOLA DI PATATE
250 g di MANDORLE TOSTATE
2 ALBUMI
50 g di CACAO AMARO
200 g di SPREMUTA DI ARANCIA
BUCCIA GRATTUGIATA DI 1 ARANCIA
1 CUCCHIAINO DI ESTRATTO DI VANIGLIA
10 g di PISTO  
1 PIZZICO DI SALE
2 g di AMMONIACA per dolci
per glassare
1 kg DI CIOCCOLATO FONDENTE

Buona epifania a tutti …
come avete trascorso le feste … tra parenti amici e brindisi …
noi siamo rientrati due giorni fa dalle vacanze natalizie, dove abbiamo trascorso le feste  da parenti e amici ,dove vi sono state queste grandi meravigliose abbuffate di pranzi cene e  di tanti ma tanti dolci …
siamo ormai giunti al capolinea dove la befana arriva con i suoi ultimi dolcini per i bambini e non solo *__^ quinti come si suol dire arriva l’epifania e ogni festa porta via …
da domani si ritorna alla normalità anche se a rilento ma si rientra a gestire le quotidianità giornaliere di tutti i giorni…. non vedevo l’ora io hihihihihi …
in tanto vi mostri questi deliziosi e buoni mostaccioli presi dal blog di rosa-mylittleworld i miei non sono belli come i suoi ma erano davvero molto buoni e anche molto più buoni di quelli comprati , ringrazio rosa per avermi fatto conoscere la ricetta ed e stata davvero molto carina con me GRAZIE …..
io li ho confezionati per regalarli e sono stati davvero graditi in quanto li hanno divorati lasciando in dietro quelli comprati ^__^  …
iniziamo:
nella ciotola dell’impastatrice mettere tutte le farine comprese di mandorle tritate finemente e il cacao mescolare bene , poi aggiungere tutti i restanti ingredienti mescolare con la foglia fino a ottenere un impasto morbido , (se non trovate il pisto potete usare un mix di chiodi di garofano , noce moscata , cannella in polvere , stecca di cannella , e coriandolo macinare il tutto fino a ottenere una polvere) formare una palla con l’impasto chiudere nella pellicola e porre in frigo per qualche ora …

su un piano da lavoro infarinato stendere l’impasto alto 1 cm e ricavare dei biscotti a forma di rombo , io non avendo lo stampo a rombo ho creato dei rombi a mano e in più per renderli più adatti per le festività ho fatto con gli stampi da biscotti a forma di stella e di albero di natale sono stati davvero carini nella sua forma..

ho messo le forme ricavati su carta forno e ho passato in forno caldo a 180° per 15 minuti circa , ho lasciato raffreddare i biscotti , nel frattempo ho spezzettato il cioccolato e l ho fatto sciogliere a bagnomaria senza aggiungere altro solo cioccolato , vi ho ricoperti i mostaccioli con il cioccolato

sciolto e ho lasciato solidificare su carta da forno …

quanto si sono ben solidificati ho chiuso nei sacchetti per confezionarli..

durano per diversi giorni , se non finisco quanto prima ^__^




… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA ..

L’ultima ricetta del 2012.. ovvero I Cannoli Giganti special!!!!

Ti auguro ogni bene possibile e spero tu sia felice, ammesso che la felicità esista…

Io non credo che esista ma gli altri lo credono e non è detto che non abbiano ragione gli altri….
Natalia Ginzburg (1916-1991)

Come recita il titolo del pst questa è l’ultima ricetta che pubblico per quest’anno…
Diciamo che forse per noi settentrionali i cannoli  sono un dessert insolito ma ho constatato che è stato preferito senza esitazione dai miei cari ad altri dolci tradizionali…pandoro in testa…
L’idea di pennellarli all’interno con cioccolato fondente fuso e appena tiepido mi è stata data dalla mia amica Elisabetta F…
La grande dimensione dei cannoli ne ha facilitato l’operazione

Tempo di preparazione: circa 15′ più il tempo per preparare la farcitura..altri 10’/15′
Costo:medio
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 8 persone
8 cannoli giganti della ditta Pennisi
100/150 gr di cioccolato fondente
500 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero a velo
100 gr di Gellose agli agrumi o canditi

Fondere a bagno maria il cioccolato fondente e mescolare con cura fino ad ottenere una composto liscio e vellutato..
Far intiepidire..
Pennellare l’interno dei cannoli con il cioccolato fuso ripetendo l’operazione almeno un paio di volte…. 

Ultimata l’operazione porre i cannoli da parte…
Va detto che i cannoli  così preparati si possono approntare anche con un certo anticipo..

Ecco qui sotto la foto del barattolino contenente le Gellose indicate nella lista ingredienti..
Le ho preferite ai canditi in quanto ai miei cari non piacciono molto…e ho fatto bene…

Io me le sarei mangiate tutte cosi…nature..ma mi sono trattenuta….

Con le fruste elettriche montare la ricotta come se fosse panna aggiungendo lo zucchero a velo  e, a mano, le Gellose….

Non rimane altro che farcire i cannoli e ..portare in tavola!!!
A tutte le amiche e a coloro che passano di qui auguro un felice 2013..con la speranza che i nostri politici la smettano di giocare con il nostro futuro e la smettano di pensare esclusivamente al loro…

Proudly powered by WordPress