Tag: cioccolato

Caprese al Cioccolato Bianco

Un dolce senza farina, che nella cottura diventa morbido il giusto per essere gustato a fine pasto o a merenda.Il cioccolato bianco lo rende davvero raffinato, assolutamente da provare questa ricetta Torta Caprese al Cioccolato Bianco dei I menu di Benedetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 21 Marzo 2012 (Menu Primavera)
Tempo preparazione e cottura: 65 min ca.

Ingredienti Caprese al Cioccolato Bianco per 4 persone:

  • 200 gr di mandorle
  • 200 gr di cioccolato bianco
  • 5 uova
  • 200 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • la scorza di 3 limoni
  • l succo di un limone
  • un bicchierino di crema di limoncello
  • 1 bustina di lievito
  • zucchero a velo qb

Procedimento ricetta Caprese al Cioccolato Bianco di Benedetta Parodi

  1. Tritare mandorle e cioccolato bianco al mixer.
  2. A parte unire le uova con zucchero, burro, scorza e succo di limone e crema di limoncello, mescolando bene.
  3. Aggiungere anche le mandorle tritate col cioccolato bianco e il lievito al composto e mescolare nuovamente.
  4. Versare l’impasto in una tortiera con carta forno e infornare a 180 gradi per 50 minuti.
  5. Completare con una spolverata di zucchero a velo.

Fagottini di pasta fillo al cioccolato, lamponi e nocciole

Non ho mai amato la pasta phillo…prima di ieri sera.
Forse non l’avevo mai usata a dovere. E per questo la odiavo, mi rendeva capricciosa.
Certamente, ha le sue ragioni.
E’una pasta molto delicata, asciutta e friabile. E con le manine va torturata il meno possibile…impraticabile se non si considera il fatto che dev’essere continuamente inumidita..altrimenti perde elasticità e lavorarla anche il tanto giusto per fare un fagottino, diventa un’impresa ardua.

Nel mio caso, ho ricavato dalla pasta fillo, che ho acquistato già pronta, dei quadrati, piuttosto grandi.
Le misure non le ho prese, ma sappiate che più grande sarà il vostro quadrato, più bello risulterà il vostro fagottino.

Ho esattamente sovrapposto due fogli l’uno sopra l’altro avendo avuto cura di spennellarli entrambi con il burro fuso.
Per quanto riguarda il ripieno ovviamente spazio alla fantasia…anzi, credo che proporrò una versione salata, proprio sul mio libro, che uscirà a fine anno.

Gli ingredienti per il ripieno sono:

125 ml di panna acida
80 g di nocciole in granella
60 g di cioccolato al 60%
50 g di lamponi o altro frutto di bosco

Il tutto va semplicemente amalgamato insieme, avendo l’accortezza di sciogliere prima il cioccolato o a bagnomaria o con il microonde.

Posizionate una cucchiaiata di questo composto al centro del vostro quadrato di pasta fillo imburrato e richiudete il fagottino portando verso il centro gli angoli e attorcigliandoli fra loro.

La cottura avviene in forno caldo a 190°C per 10-12 minuti, non di più. Servite tiepidi con una spolverata di zucchero a velo. Per l’ora del tè sono deliziosi.

Proudly powered by WordPress