Tag: ricette la7

Riso al burro con sorpresa

 Un particolare condimento per un risotto aromatizzato.

Preparazione:
in una padella con un po’ di burro cuocere le cipolle fino a farle “sciogliere”.
Aggiungere tutti gli altri ingredienti e continuare la cottura per una trentina di minuti.
Frullare il tutto e lasciar riposare in frigorifero.
A fine cottura del risotto unire il composto e mantecare.

Bruschette di melanzane

Saporite melanzane fritte e ultimate in forno. Farcite con sugo di pomodoro.

Preparazione:
Tagliare la melanzana a fette dopo averla sbucciata.
Impanare le fette con uovo e pangrattato.
Friggerle in padella con olio bollente.
Adagiare su una teglia con carta da forno e riempirle con il sugo di pomodoro insaporito con sale, pepe, olio e mozzarella a fette.
Infornare per un minuto a 240°.
Ultimare con origano.

Risotto alla milanese


Il significato di un uomo non  va ricercato  in ciò che gli raggiunge ma in ciò che vorrebbe raggiungere…
Kahlil Gibran ( 1883-1931)

Le milanesi veraci forse inorridiranno per il mio risotto ma la sottoscritta accetta consigli per migliorare la ricetta che oggi propongo…
L’idea mi è venuta quando ho visto sul banco del super ( ma anche il macellaio di fiducia li può procurare ) due begli ossi pieni di midollo…
Penso che tante amiche come me e mia figlia  non abbiano tempo di fare la spesa  un po’ al  super e un po’  presso altri negozi ( in questo caso il macellaio)  per cui si fa quello che si può….
Prima ho chiesto alla mia bimba grande se le andava l’idea di un risotto alla milanese e lei affamata com’è la sera quando torna dal lavoro ha detto subito di sìììì contenta di non dover spignattare…
Mia figlia mi ha fatto usare un riso particolarmente pregiato e caro che aveva in casa (nel frigo per la precisione) e ha voluto che fotografassi anche il sacchetto che lo conteneva e che era tutto spiegazzato.
Le dosi sono per due persone…mio genero era fuori sede per lavoro..

Tempo di preparazione : circa 30′ più il tempo per preparare il brodo con carni miste possibilmente..
Costo: Basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI per 2 persone

Per il Brodo : verdure  da brodo, carni miste o anche solo pollo, 2 grandi ossa con midollo)

Per il risotto

160 gr di riso per risotti
1 cipollina
2-3 cucchiai di olio extra
1 bustina di zafferano
2 dita di vino bianco
poco burro per mantecare 
Parmigiano q. b.

Per prima cosa prepariamo il brodo che, come ho scritto nella lista ingredienti, prevede l’uso di verdure da brodo e cioè cipolla, carota e sedano..
Per aver un buon brodo porre sia le verdure che la carne contemporaneamente, partendo da acqua fredda oppure se si desidera un buon bollito immergere la carne quando l’acqua ha raggiunto l’ebollizione..
Se si usa la pentola a pressione occorrono circa 15′ dal sibilo se si  usa carne di pollo e il doppio se si usa carne di manzo…
Ecco qui sotto le osa dopo la cottura ripiene di midollo .
Ha un’aria veramente succulenta ..per chi piace…


E qui sotto appare la foto della confezione ( non sponsorizzata) del riso che ho usato: ottimo..

Soffriggere la cipollina trita con poco olio, aggiungere il riso, farlo tostare  2′-3’…

Sfumare con un poco di vino bianco e continuare la cottura aggiungendo il brodo man mano che è necessario..
Sciogliere lo zafferano in poco brodo e unirlo al riso mescolando con cura..

Estrarre il midollo dalle ossa e scioglierlo in poco brodo…

Unirlo al riso, mescolare ancora  e portare a fine cottura..
In tutto ci vorranno dai 15′ ai 18′..

Mantecare ora con un poco di burro…

E con parmigiano…

Servire immediatamente…

Non avevo mai preparato il risotto con il midollo: il gusto era molto buono e anche piuttosto…robusto..non so se mi spiego..Alla prima occasione lo ripropongo magari con i consigli che le mie amiche mi faranno pervenire!!!

Proudly powered by WordPress