Categoria: Ricette Varie di Cucina

Muffin alla Nutella e nocciole senza lievito


Sicuramente avrete visto dei cambiamenti all'interno del blog… lo avevo detto che mi trovavo in un momento di trasformazione… che non è assolutamente ancora finita, anzi questo è solo l'inizio.

Una delle grandi novità è sicuramente il fatto che questo blog non è più solo questo, ma anche una vetrina per il mio lavoro, come vedete ora c'è anche la sezione CONSULENZA, voglio fare quello che mi piace, tutto qui…
Seconda novità ho eliminato tutto l'elenco delle ricette, ma ho messo la sezioni gallery…da sfogliare quando di ha fame…
Per ora è così, poi si vedrà! piccoli piccoli passi, pensate che qualche giorno fa, mentre ero li che titubavo sul futuro, mi è stato regalato un bacetto perugina che diceva "Riparti con nuovi progetti" e io che sono molto karmica, ho deciso di ascoltare il suggerimento.
Finito questo preambolo imbarazzante passiamo alla ricetta dei muffin alla Nutella che sono sicuramente più interessanti.
Prima cosa sono semplicissimi, rimangono morbidi per giorni e sono la cosa più golosa e guduriosa mai provata. cominciamo??

Update:

Ho fatto qualche piccolo cambiamento… ho fatto un esperimento questa settimana senza il lievito! sono venuti ancora più morbidi!

Continua a leggere…»

… CROSTATA DI CREMA PASTICCERE CON LEMON CURD …


INGREDIENTI
frolla
280 g DI FARINA
140 g DI BURRO
1 UOVO
1 TUORLO
90 g DI ZUCCHERO
1/2 CUCCHIAINO DI LIEVITO
LA BUCCIA DI UN LIMONE
lemon curd
3 LIMONI
1 CUCCHIAINO DI MAIZENA
90 g DI BURRO
210 g DI ZUCCHERO
3 UOVA
400 g DI CREMA PASTICCERA



Buongiorno a tutti … siamo nel mese di marzo e si sà che marzo e pazzerello con questo suo tempo un pò birichino le temperature si sono leggermente abbassate rispetto a qualche settimana fà la pioggia ci ha fatto visita ieri e stamani .. ma a parte tutto dai non ci si può lamentare …
ho visto su diversi blog la torta di lemon curd e quindi mi sono decisa di farla anche io ma a modo mio …
iniziamo:
prepariamo il lemon curd io ho fatto con il bimby togliere la parte gialla dai limone e spremere il succo in una ciotola ,nel boccale mettiamo la buccia del limone e tritiamole finemente a velocità 8 per 20 secondi uniamo il succo dei limoni la maizena il burro a pezzi le uova e cuocere a 80° per 20 minuti a velocità 3 togliere dal boccale e versate in una ciotola a raffreddare


nel frattempo prepariamo la pasta frolla impastando mettendo la farina a fontana e nel centro tutti gli altri ingredienti e impastare fino a ottenere un panetto liscio .. avvolgere in un foglio di pellicola e lasciamo riposare per circa 30 minuti in frigo

preparate la crema pasticcera con i vostri ingredienti che lascerete anche essa raffreddare completamente ..
rivestiamo uno stampo da crostata con carta forno e stendiamo la nostra frolla rivestendo anche i bordi dello stampo bucherellare il fondo e copriamo con fogli di carta forno e copriamo con dei fagioli e mettiamo in forno a cuocere per circa 10 minuti togliamo il fagioli e lasciamo cuocere per altri 10 minuti circa non deve colorire troppo regolarsi con il proprio forno… togliamo dal forno e lasciamo raffreddare .. copriamo il fondo con la crema pasticcera livelliamo bene e mettiamo in frigo per un ora circa togliamo dal frigo e facciamo uno strato di lemon curd e teniamo in frigo per altre 2-3 ore guarnite con fette di limone e gustate …









P.S. mi scuso per non aver fatto la foto a una fetta …


… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Cheese cake all’arancia

Si può essere più furbo di un altro…

Ma non più furbo di tutti gli altri…
Francois de la Rochefoucauld (11613-1680)

Ho preparato tante cheese cake con ripieni e “gusci ” diversi…
Ogni volta mi hanno dato ottimi risultati e gradimento da parte di chi li ha gustati….

Anche in questo caso si può allestire il dolce in due tempi, sempre tenendo conto del tempo a disposizione, esattamente come è successo a me che ho dovuto prepararlo a rate…
La parte, a mio avviso, più laboriosa è rappresentata dal guscio che va preparato con cura ed attenzione  infatti deve reggere il peso del dolce e, come in tutti i miei cheese cake, non mi limito a fare una base di biscotto ma una scatola..
Stiamo a vedere cosa ho combinato questa volta!!!

Tempo di preparazione: circa 30′ per il  guscio, 20′ per il ripieno
Costo: medio
Difficoltà:**

INGREDIENTI 
Per il Guscio
180 gr di biscotti secchi tipo petit beurre
90 gr di burro fuso
30 gr di zucchero a velo
la buccia grattugiata di una grossa arancia  e il suo succo..

Per il Ripieno
4 uova 
500 gr di ricotta 
150 gr di zucchero
18 gr di fecola
la buccia e il succo filtrato di una grossa arancia
4-5 cucchiai di gocce di cioccolato
5-6 fette di arancia per la guarnizione
3-4 cucchiai di zucchero e poca acqua per il caramello

Prepariamo per prima cosa il guscio di biscotto: lo stampo a cerniera usato ha base 17 cm.
Porre nel boccale del mixer i biscotti spezzettati, lo zucchero a veli , la buccia e il succo filtrato di una grossa arancia non trattata…
Avviare il robot e farlo funzionare fin quando i biscotti si sono ridotto in polvere e, contemporaneamente, versare il burro fuso e appena tiepido….

Per la preparazione dello stampo con carta da forno vedere qui
Versare il preparato a base di biscotto e compattarlo per bene su base e lati dello stampo pareggiano i bordi….
Porre in frigo per almeno 30′ .
Volendo si può preparare anche uno-due giorno prima….

Prepariamo ora il ripieno….
In una capace scodella porre la ricotta, la buccia d’arancia grattugiata e lo zucchero…
Mescolare per bene il tutto usando le fruste elettriche…

In una ciotolina raccogliere il succo filtrato di un’arancia grande o due piccole e mescolarlo con la fecola….

Unire il tutto alla composto di ricotta…

Ora  è il turno delle uova: vanno aggiunte una alla volta al composto sempre mescolando con le fruste elettriche…

Siamo alle fasi finali: versare sulla base di biscotto una manciata di gocce di cioccolato….

E tutto il mix di ricotta….

Infornare in forno preriscaldato e ventilato e con il termostato impostato sui 170° per circa 60’….
Se la sommità del dolce dovesse scurirsi  porre un foglio di carta d’alluminio….
Un consiglio importante:
Lasciar raffreddare il dolce in forno così non si formerà la depressione centrale ….
Quando la cheese cake sarà tiepida levarla dal forno e farla raffreddare perfettamente prima di riporla in frigo… 

Nel frattempo per fare le fette d’arancia candite mescolare lo zucchero con poca acqua e farlo caramellare un poco..
Unire le fette d’arancia e rigirarle delicatamente di tanto in tanto fin quando sono diventate trasparenti e candite,..
Trasferirle su un foglio di carta da forno fino al momento dell’uso….
 Al momento di servire il dolce disporle sulla sommità della cheese cake….

Spero che questo dolce piaccia alle mie amiche!!!

Proudly powered by WordPress