Tag: benedetta parodi

Irish Soda Bread (versione americana)

Lo scorso anno in questo periodo ero di ritorno dal mio lungo viaggio negli Stati Uniti, e come ogni viaggio che si rispetti, mi sono portata dietro qualche ricordo culinario che una volta tornata a casa ho cercato di far rivivere nella mia cucina.

Durante il mio tour ho avuto la possibilità di visitare un bellissimo supermercato nel New Jersey al confine con la città di Philadelphia, non da sola, ma con un “local” che mi ha fatto da cicerone su usi e costumi dell’alimentazione nel nord degli USA.

In quelle settimane era tutto un quadrifoglio e un colore verde ovunque e ho trovato nel corner del pane lo stand dei venditori di Irish Soda Bread, il pane Irlandese che viene spalmato con il burro, venduto in America in occasione della festa di San Patrizio.

Quella zona degli Stati Uniti ha subito la grandissima influenza migratoria di Italiani e Irlandesi e ancora oggi questa festività è molto sentita.

Come souvenir mi sono portata a casa una pagnotta di Irish Soda Bread nella versione americana con l’uvetta, una meravigliosa idea alternativa per la colazione, ma anche il pane perfetto da servire insieme ai formaggi (per esempio con un buon cheddar affumicato nel legno di melo)

Per questa ricetta troverete i cup, come la ricetta originale, voi potete usare una bella tazza da tè, un cup corrisponde a 250 ml di liquido.
Continue reading

Abbracci Bollenti

Non potevano che essere degli “abbracci bollenti” l’idea salvacena per la sera di San Valentino. In questo piatto proposto da Benedetta Parodi si tratta di involtini creati con un delizioso connubio tra salmone e branzino serviti con carciofi fritti su un letto di crema di patate.

Puntata I Menu di Benedetta: 14 febbraio 2013 (Menu Romantico per San Valentino)
Tempo preparazione e cottura: 15 min. ca.

Ingredienti Abbracci Bollenti per 4 persone:

  • 400 gr di salmone 
  • 4 filetti di branzino 
  • Sale 
  • Pepe 
  • 1-2 patate lesse 
  • acqua qb 
  • 1 bustina di zafferano
  • 2 carciofi 
  • Farina 00
  • Farina di semola rimacinata
  • Olio di semi

Procedimento ricetta Abbracci Bollenti di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a filetti il trancio di salmone.
  2. Creare gli involtini, sovrapponendo leggermente un filetto di salmone e uno di branzino e arrotolandoli.
  3. Mettere a lessare questi involtini a cuocere nella vaporiera
  4. Nel frattempo tagliare a fettine i carciofi e passarli in farina e semola, poi friggerli in abbondante olio bollente e salarli.
  5. Per la vellutata di patate mettere nel bicchiere del mixer le patate lesse con due mestoli di acqua calda, un pizzico di brodo granulare, sale, olio e una bustina di zafferano, poi frullare il tutto.
  6. Impiattare gli involtini su un letto di vellutata di patate e accompagnare con carciofi fritti.

Torta Letto d’Amore con Crema Gianduia e Fragole

Una torta spettacolare per festeggiare al meglio la festa degli innamorati, San Valentino: la pasticcera Antonella Gallo, ospite per questa ricorrenza di Benedetta, ci suggerisce un dolce buonissimo fatto con un pan di spagna al cioccolato e farcita con crema gianduia e fragole (o lamponi). Il tutto decorato con una copertura di pasta di zucchero davvero simpatica e graziosa.

Puntata I Menu di Benedetta: 14 febbraio 2013 (Menu Romantico per San Valentino)
Tempo preparazione e cottura: 90 min. ca.

Ingredienti Torta Letto d’Amore con Crema Gianduia e Fragole:

  • 330 gr di albumi (circa 9 albumi)
  • 330 gr di zucchero
  • 300 gr di farina
  • 135 gr di cacao amaro
  • 15 gr di lievito
  • 9 tuorli
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 85 gr di burro
  • 250 gr di burro
  • 300 gr di pasta di nocciole
  • 100 gr di cioccolato al latte o fondente
  • fragole qb
  • pasta di zucchero

Procedimento ricetta Torta Letto d’Amore con Crema Gianduia e Fragole di Benedetta Parodi

  1. Montare a neve gli albumi, poi aggiungere poco per volta lo zucchero, sempre sbattendo con la frusta elettrica.
  2. In una ciotola a parte unire le polveri (farina, cacao e lievito).
  3. Rompere i tuorli e versarli a filo negli albumi, incorporando delicatamente con la spatola mescolando dal basso all’alto.
  4. Sciogliere il cioccolato fondente con il burro, poi unirlo in una piccola ciotola con qualche cucchiaio di composto di uovo, sbattendo energicamente con la frusta a mano.
  5. Aggiungere le polveri nella ciotola grande con il composto di uova e mescolare sempre delicatamente dal basso all’alto.
  6. Unire poi anche il composto a base di cioccolato e burro sempre mescolando dal basso all’alto e trasferire tutto in una teglia rettangolare con carta forno.
  7. Mettere in forno per 20-25 minuti a 180 gradi.
  8. Per la crema gianduia sciogliere il burro e unirlo alla pasta di nocciola, poi aggiungere anche il cioccolato fuso e amalgamare bene.
  9. Montare la crema gianduia finchè non diventa spumosa, poi mettere a riposare in frigorifero.
  10. Ritagliare il pan di spagna in due o tre rettangoli (a seconda degli strati che desiderate) e farcirli con un bello strato di crema gianduia e fragole tagliate a pezzetti.
  11. Ricoprire completamente la torta con la crema gianduia e decorare con pasta di zucchero creando la figura di un letto.

Proudly powered by WordPress