Tag: alla

Crescentine bolognesi

vi starete chiedendo (come me medesima fece) ..sarà mai che si chiaman Crescentine perchè crescono in cottura??
Crescono? Eccome! E che gobbette deliziose!
Posso chiamarle sofficiotte?? Sono buonissimeeee!! La Paoletta (la ricetta è sua,( ma dai?!) le chiama anche paste, o pizze, fritte. Come al solito una garanzia.
Inutile dire che mi accodo immediatamente alle parole della mail di Rosaria, di cui Paoletta ci parla ne suo post..ma quanto è bello preparare qualcosa avendo la certezza che sarà una golosità e che nulla e dico, nulla, verrà buttato via?
E..oggi..beh non ho saputo resistere alla tentazione di cimentarmi..sono orgogliosa di passarvi questa ricetta..sono felice di averla trovata per mio suocero…che dire..accendete i fornelli e…buona pizzella a tutti!
500 g di farina 00
20 g di lievito di birra fresco
30 g di strutto o di olio evo
250/300 ml di latte
1 cucchiaino raso di zucchero
1 cucchiaino colmo di sale fino
Intiepidite appena il latte e scioglietevi dentro lo zucchero e il lievito. Formate una fontana con la farina e impastare energicamente con tutti gli ingredienti, fino ad avere un impasto liscio e sodo, aggiungete il sale a metà lavorazione e impastate in tutto circa 10/15 minuti.
Lasciate lievitare coperto circa 1 ora e 1/2, in inverno anche 2 ore.
Tirate col mattarello delle sfoglie sottili, circa 3/4 mm. di spessore e tagliate con un coppapasta di circa 10 cm. di diametro o a rombetti di 5/7 cm. di lato.
In una grande padella per fritti, fate scaldare l’olio e portarlo ad una temperatura elevata, friggervi poi le pizze poche alla volta, girandole non appena si gonfiano e si dorano da un lato.
Estraetele e fatele asciugare su carta assorbente.
Servite ben calde e accompagnate con una svariata scelta di affettati, formaggi, insalate e…..fantasia!

Farfalle Integrali alla Stracciatella

Un’idea carina per servire una pasta in modo alternativo durante un happy hour. La ricetta è quella delle Farfalle integrali alla stracciatella, questa sera cucinata con Luca Marin, che vengono servite nelle michette del pane. Vediamo come ripetere questo piatto di Benedetta Parodi in modo semplice e veloce.

Puntata I Menu di Benedetta: 14 novembre 2012 (Menu Happy Hour)
Tempo preparazione e cottura: 20 min ca.

Ingredienti Farfalle Integrali alla Stracciatella per 4 persone:

  • 4-5 cucchiai di olio
  • 2 spicchi d’aglio
  • 2 peperoncini verdi piccanti
  • 400 ml di sugo di pomodoro
  • sale
  • 4 michette
  • 200 gr di stracciatella vaccina
  • 250 gr di farfalle integrali
  • pecorino qb
  • basilico qb

Procedimento ricetta Farfalle Integrali alla Stracciatella di Benedetta Parodi

  1. Rosolare gli spicchi d’aglio schiacciati nell’olio.
  2. Aggiungere i peperoncini affettati e la passata di pomodoro e salare.
  3. Aprire e svuotare le michette di pane.
  4. Aggiungere parte della stracciatella al sugo.
  5. Lessare la pasta e condirla con il sugo.
  6. Riempire le michette con la pasta e completare con altra stracciatella, una spolverata di pecorino e una foglia di basilico.

Muffin di zucca

Particolari muffin alla zucca e semi di papavero per un antipasto gustoso e creativo.

Preparazione:
tagliare a quadratini la zucca e cucinarla a vapore per circa una quindicina di minuti.
Pressarla c0n una forchetta.
In una padella con dell’olio rosolare la cipolla tagliata con un pizzico di sale.
In un contenitore sbattere l’uovo e unirlo alla farina.
Aggiungere il lievito e mescolare.
Unire anche il latte, il purè di zucca, del burro fuso, i semi di papavero e la cipolla.
Salare e pepare.
Trasferire il composto negli stampini da muffin.
Infornare per 20 minuti a 180°.
Fare raffreddare prima di servire.

Proudly powered by WordPress