Subscribe via RSS

Twins alla marmellata di melanzana

La ricompensa per una cosa ben fatta…


E’ averla fatta…


Ralph Waldo Emerson ( 1803 1882)



Una cosa ben fatta è stata quella di avere fatto questi biscottini e soprattutto di aver preparato la marmellata di melanzana ….

Qualcuno mi muoverà il rimprovero di avere usato una verdura fuori stagione come è successo quando ho usato le fragole nel tronchetto alla panna …..

Ma per la melanzana che ho usato potevo aspettare l’estate????

Con  tutto quello che spendo per rifornire in modo adeguato la mia dispensa un euro ( tanto mi è costata quell’unica melanzana) avrebbe potuto portarmi alla rovina???


Il risultato è stato ottimo…me lo ha confermato mio figlio, di solito molto critico,  usato come cavia cui ho fatto assaggiare il primo frollino senza dirgli con cosa era stato farcito….


Tutti gli altri se li è portati via quando è tornato a Milano….


A beneficio di chi mi segue e soprattutto di chi ha poco tempo devo precisare che tutto l’ambaradan relativo alla preparazione di questi biscotti e della  marmellata di può realizzare in tre tempi….


A me, infatti, è successo che ho preparato per prima la marmellata…un solo barattolino ( dalle quantità lo si potrà desumere) e l’ho messo in frigo…


Poi ho preparato la frolla di base al cui involucro ho messo un bigliettino ( lo si vedrà in seguito per distinguerla da un’altra frolla con diversa destinazione)e alla fine mi sono decisa a preparare i biscottini…..i tempi erano maturi..ahahahah!!!


Tempo di preparazione: per la marmellata ( vista la quantità) circa 30′
Per la frolla di base altri 10′ più il riposo in frigo, altri 30′, e per la preparazione dei  biscotti altri 20′
Costo: medio
Difficoltà:*


INGREDIENTI


Per la marmellata di melanzana


560 gr di melanzana, peso lordo
1 limone
140 gr di zucchero
10 gr di cacao amaro
1 bustina di vanillina


Per la frolla dei biscottini


250 gr di farina per dolci della Molini Rosignoli
1 pizzico di sale
45 gr di burro
45 gr di zucchero
2 tuorli 
poco Vin Santo


Prepariamo la marmellata:

Sbucciare la melanzana e tagliarla in tocchetti….






Porla quindi a cuocere in un tegame con un limone ben lavato e tagliato a pezzetti  ricoprendo il tutto con acqua…..


Basteranno 15′ di cottura ..


Scolare per bene la melanzana,   eliminare tutti i pezzetti di limone e con una mestola forata comprimere più volte la polpa onde favorire l’eliminazione dell’acqua di cottura…..


Si otterranno  circa 280 gr di polpa…



Frullarla quindi con il mixer fino ad ottenere una purea….



Trasferirla in un tegame a fondo spesso, unire la metà del suo peso in zucchero, 140 gr, il cacao e la vanillina…..

Mescolare con cura e cuocere fin quando si ottiene la densità solita della marmellata…altri 20′….


Con la quantità di marmellata preparata ( ripeto la mia era solo una prova) ho ottenuto un barattolo da 380gr…che ho  fatto fuori  nel giro di poco tempo quindi non ho usato le procedure solite che si devono adottare quando 


Se invece se ne prepara una quantità più grande bisogna imbarattolare a caldo, tappare i vasetti, preriscaldati in forno per 30′ a 80° circa,  tappare con cura e far raffreddare con un plaid posto sugli stessi fino a quando tutti i vasetti sono ben freddi.

E questa qui sotto è la foto della  la marmellata di melanzana che ho preparato…..



Parliamo della frolla per i biscottini:


Versare nel boccale del mixer la farina, il pizzico di sale, il burro a pezzetti, lo zucchero,  i due tuorli  e un goccio di Vin santo azionando il robot ad ogni ingrediente aggiunto …


Lavorare un momento l’impasto ottenuto, avvilupparlo con pellicola trasparente e …tanto per non sbagliare e non confonderlo con un’ altra frolla  salata ho messo un biglietto…non si sa mai ..una distrazione può essere sempre in agguato….  

Ragazze!!!! Ci siamo quasi!!!


Con il matterello stendere una sfoglia sottile, circa 3-4 mm,  inciderla con un taglia biscotti , diametro 5 cm, o con un bicchiere incidere la pasta e farcire i tondelli con la marmellata di melanzana…


Il numero di questi ultimi dovrà essere in numero pari per poterli accoppiare…

Ecco qui sotto un particolare…


Cospargere i biscottini con zucchero semolato…..

Disporli  su una grande teglia ricoperta da carta da forno ed infornare in forno preriscaldato , ventilato a 170° per circa 8′/10′….


E questo è il risultato!!!!



La ricetta con dosi dimezzate e qualche modifica è tratta dal bel libro” I dolci dell’amore”…


Ed ora vado a rovinarmi la mattinata con la marmellata di arance!!!!