Bambini venite a fare merenda da Mammazan…ci sono I dolcetti alla frutta!!!

Ci vogliono venti anni per una donna per fare del  proprio figlio un uomo…


E venti minuti ad un’altra donna per farne un idiota…


Charles Dickens (1812-1870)



L’aforisma di oggi impone una riflessione: quanti sono i casi in cui non solo un ragazzo ma anche una ragazza, allevati amorevolmente, cadono nelle mani di parterns che non solo li fanno diventare “idioti” ma li plagiano, li maltrattano, li allontanano dalle famiglie…insomma rovinano loro la vita e quella dei loro cari???


E penso che ci siano parecchi genitori che si trovano a far fronte a queste dolorose esperienze!!!


Ma , Tanto per sdrammatizzare parliamo dei dolcetti che propongo oggi…adatti a bimbi e anche ai loro golosi genitori!!!


La ricetta è semplice e si prepara in poco tempo..


Come al solito la mia Guru è Fabiana


State a vedere!


Tempo di preparazione: circa 30′ per la preparazione della frutta
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI  circa 12 dolcetti


50 gr di datteri denocciolati


Tutta la lista  della frutta impiegata si intende a peso netto


180 gr di mele
140 gr di pere
90 gr di banane
80 gr di arancia
50 gr di zucchero di canna


Per la crema di copertura
1 uovo intero
1000 gr di zucchero semolato
100 gr di farina 00
100 ge di burro
100 ge di latte
cannella q.b.


Chiaramente ho usato frutta di stagione arricchendola con pochi datteri, a cui ho tolto il nocciolo,  messi a mollo in acqua  tiepida mentre sbucciavo e riducevo in dadolata la frutta


Vanno quindi tamponati e ridotti a pezzetti….


Spolverare il tutto con poca  cannella e  zucchero di canna  e mescolare con cura……



Prepariamo ora la crema che verseremo sui dolcetti , una volta disposti negli stampi di silicone…..


Mescolare il burro fuso e appena tiepido con lo zucchero, aggiungere l’uovo intero e il latte…..



Unire per ultima la farina ….



Per mia maggiore comodità e  per facilitare la sformatura…termine orrendo ma che rende l’idea ho sistemato dei pirottinti anche se ho usato degli stampi in silicone , ma per una seconda infornata invece ne ho fatto a meno…lo si può notare nella terza foro allegata ad inizio post….


Sono comunque a sformarli bene ugualmente…


Colmare per bene le cavità……

Infornare ora in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 30′ o perlomeno fin quando la superficie appare ben dorata…


Consiglio di porre la teglia che contiene lo stampo  immediatamente sotto la parte mediana…



link

  • Whoopie Pies

  • Ravioli al plin

  • Proudly powered by WordPress