Pescatrice in crosta di arachidi ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Per la categoria delle ricette golose di questa puntata di mercoledì della trasmissione di cucina Molto Bene, la nostra bravissima e simpaticissima amica Benedetta Parodi ha proposto la ricetta di un secondo piatto a base di pesce, cioè la rana pescatrice, che Benedetta ha servito con una panure fatta con arachidi, pangrattato e pepe rosa, un piatto molto goloso ed appetitoso ed anche molto semplice da preparare.

Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo “Pescatrice in crosta di arachidi ” nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 40 min

Ingredienti Pescatrice in crosta di arachidi x 6 persone
  • 600 g di pescatrice 
  • 3 uova
  • 1 cucchiaio di brandy 
  • Pepe rosa qb
  • Per la panure: 
  • 120 g di arachidi 
  • 4 cucchiai di pangrattato
  • 2 cucchiai di pepe rosa 
  • Rosmarino
  • Olio per friggere
  • Sale 

Procedimento per cucinare la ricetta Pescatrice in crosta di arachidi di Benedetta Parodi

Fate marinare i tranci di pescatrice nelle uova sbattute con il brandy e il pepe. Tritate grossolanamente le arachidi con il pangrattato, il pepe e il rosmarino.

Impanate la pescatrice in questa panure. Friggete i bocconcini di pescatrice. Salate, prima di servire.

Non ci resta che augurarvi….buon appetito!

..GIOVEDI’ GNOCCHI DI SEMOLA RIMACINATA E UN BEL COLORE ..

 INGREDIENTI
1 kg di PATATE 
300 g di SEMOLA RIMACINATA
100 g di FARINA 00
2 UOVA
SALE q.b.



Non so voi e le vostre abitudini , ma mia mamma il giovedì spesso usava fare gli gnocchi , e non a caso ce anche la battutina che dice “ridi ridi che mamma ha fatto gli gnocchi” 
insomma ce di fatto che ho fatto gli gnocchi  , ma li ho fatti con la farina di semola invece che la solita farina , sono risultati molto più leggeri e molto più consistenti nel sapore .
in più ho comprato delle uova fresche dove gli hanno dato un colore davvero giallo agli gnocchi sembra quasi che li abbia colorati con lo zafferano ^_^ invece no… semplicemente delle ottime uova e la semola … risultato e quello che vedete in foto , dove io li ho conditi con del ragù di carne con salsiccia… poi e ovvio il condimento e sempre a piacere..
iniziamo:
lessare le patate con la buccia per almeno 20-30 minuti , infilzare le patate con la forchetta quando essa entrerà senza fare troppa pressione le patate sono cotte , scolarle e passarle sotto acqua fredda…
sbucciare le patate fredde e passarle allo schiacciapatate su un piano da lavoro..
intorno alla purè di patate mettere la semola e la farina , formando la fontana con le patate e la farina , spolverare con il sale e unire al centro le uova , iniziare a impastare piano pianino per far assorbire la semola e farina , impastare il tutto fino a formare un impasto morbido , aggiungere altra semola se serve (in base all’umidità delle patate) coprite con un telo pulito, e lasciate riposare 10 minuti..
prelevare dei pezzi e formare dei cordoncini dove andrete a formare gli gnocchi che via via li passate nella semola ..
spolverare dei vassoi di carta con semola e farina e appoggiarvi gli gnocchi sopra distanziati tra loro e lasciate asciugare per 1 ora..
lessare in abbondante acqua leggermente salata non appena salgono a galla scolarli e condirli con il ragù , servire in tavola fumanti ..
E CON QUESTI OTTIMI GNOCCHI 
VI AUGURO UN BUON PROSEGUIMENTO DI SERATA .. 

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Proudly powered by WordPress