…::SAINT HONORE’::…

TORTA SAINT HONORE’

PER IL COMPLEANNO DI DEMETRIO


INGREDIENTI:

Pan di spagna (clicca qui)

Crema Chiboust:
310 gr di latte
84 gr di panna
6 tuorli
120 gr di zucchero
1 bacca di vaniglia
30 gr di amido
10 gr di colla di pesce
7 albumi
250 gr di zucchero
70 gr di acqua

granella di nocciola q.b.
200 ml di panna da montare
2 cucchiai di cacao amaro
3 cucchiai di zucchero per il caramello


Iniziate con il preparare il Pan di Spagna seguendo questa ricetta o a secondo della ricetta che usate. Quando sarà pronto lasciatelo raffreddare su di una gratella.
Preparate i bignè seguendo questa ricetta o comprateli già pronti.
Versiate gli albumi e 50 gr di zucchero in una ciotola e iniziamo a far montare con delle fruste elettriche, poi mettete l’acqua e il restante zucchero sul fuoco e lasciamo cuocere finchè non si raggiungono i 121°. Versiate lentamente lo zucchero sciolto nella meringa e lasciamo montare finchè il tutto non sarà freddo.







Preparate la crema pasticcera: riscaldiamo in un pentolino il latte la panna e la bacca di vaniglia incisa, montate i tuorli con lo zucchero e l’amido, un pò per volta aggiungete il latte ancora caldo e trasferite il tutto sul fuoco e lasciate addensare mescolando in continuazione.









Quando sarà pronta unire la gelatina precedentemente ammollata e strizzata. Lasciate intiepidire , ma non freddare e unite la meringa preparata in precedenza molto delicatamente per non smontare la meringa. lasciar riposare in frigo 5- 6 ore.








Tagliare il pan di spagna in due dischi e togliete meno di un centimetro di mollica interna del pan di spagna per contenere meglio la crema, ma se questa operazione vi risulta difficile lasciate i dischi interi, bagnate i dischi con la bagna che preferite io ho usato una semplice bagna al rum.









Mettete in due ciotoline 4 o 5 cucchiai di crema e in una aggiungete due cucchiai pieni di cacao mescolate delicatamente fino ad ottenere un colore omogeneo. Versate la crema sul disco di pan di spagna e coprite con l’altro pan di spagna. Montate la panna e ricoprite interamente la torta, livellate con una spatola e cospargete i bordi della torta con della granella di nocciole.









A questo punto preparate il caramello lasciando sciogliere lo zucchero. Riempite i bignè con la crema o con la panna e poi immergete la parte superiore del bignè nel caramello e lasciateli raffreddare.









Disponete a corona i bignè sulla torta lasciando un pò di spazio tra un bignè e l’altro e con la panna formate dei ciuffetti tra i bignè. Riprendete la due creme decorate il centro della torta alternando la crema bianca con quella al cioccolato. Riponete la torta in frigo fio al momento di servire.
Auguri amo’

…PROVARE PER GUSTARE…

pina


… CROISSANT SOFFICE SFOGLIATI MA SENZA PIEGHE …




INGREDIENTI
500 g DI FARINA MANITOBA
180 g DI LATTE
120 g DI BURRO
12 g DI LIEVITO DI BIRRA
2 UOVA
100 g DI ZUCCHERO
1 BUSTINA DI VANILLINA
1 ESSENZA DI RUM
1 PIZZICO DI SALE



Salve oggi vi propongo una ricetta per fare i croissant dalla consistenza morbida e sfogliati che però non serve fare le classiche pieghe basta solo attendere le sue ore di lievitazione e i croissant per la nostra colazione sono pronti fanno un profumo eccezionale una amica cara mi ha dato questa ricetta da fare con il bimby ma si può fare anche con l’impasto a mano o con l’impastatrice ma con il bimby si sa ci aiuta ad accorciare i tempi ^__*
i tempi di inizio di preparazione sono stati la mattina alle 09:00 + i tempi di lievitazione con cottura dei croissant alle 19:30 di sera ..
iniziamo:
mettere nel boccale il latte il burro a pezzetti e il lievito di birra per 7 minuti 37° velocità 1 , aggiungere le 2 uova e frullare per 1 minuto a velocità 4 ,unire lo zucchero la bustina di vanillina e l’essenza di rum uniamo la farina un pizzico di sale e lavorare per 30 secondi a velocità 5 dopo 2 minuti e 30 con tasto spiga ..

togliere l’impasto dal boccale aiutandovi con la spatola perche e un impasto elastico ma appiccicoso (questo servirà per renderli morbidi) mettiamo in una ciotola e lasciamo lievitare per 3-4 ore fino a che non sia raddoppiato del suo volume chiuso










quando e ben lievitato rovesciare sul piano da lavoro infarinato leggermente e dividere l’impasto in 3-4- pezzi dove poi andremo a ricavare su ogni pezzo una striscia rettangolare aiutato con il mattarello dove andremo a ricavare i nostri triangolini , li potete farcire con della nutella o marmellata o lasciarli vuoti arrotolarli su se stessi partendo dalla base più larga fino alla sua goda che andrà appoggiata sotto …

prendiamo la carta forno bagniamola bene e strizziamola bene e andiamo a rivestire la teglia da forno che appoggerete i vostri cornetti sulla carta strizzata bagnata ben distanziati tra loro e lasciate lievitare nel forno spento per circa 7-8 ore .

trascorso il tempo di lievitazione spennelliamo i cornetti con dell’acqua con zucchero a velo e sui cornetti ripieni di nutella cospargere la granella di cioccolata ..sempre con i croissant nel forno accendere il forno a 170°-180° e cuocere per 20-30 minuti regolatevi con il proprio forno gustare caldi o freddi spolverati con lo zucchero a velo quelli vuoti .. io li ho cotti ieri sera e conservati in un contenitore chiuso e stamattina li hanno gustati per colazione erano sempre buoni e morbidi ..fidatevi ..


P.S. li potete anche congelare una volta lievitati sempre se vi avanzano ^__^

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

… FILETTO DI PERSICO ALLA PIASTRA …



INGREDIENTI
2 FILETTI DI PERSICO FRESCHI
1 CIUFFO DI PREZZEMOLO
25 g DI OLIO DI OLIVA
SALE q.b.
IL SUCCO DI UN LIMONE

stamani una ricetta che ha fatto mio marito una ricetta semplice veloce buona e salutare adatta anche per la mia dieta … caro maritino hai pensato a me vero con questa ricetta ..? ^__^
iniziamo:
lavare e asciugare il prezzemolo e tritarlo finemente unitelo in una ciotola con l’olio il succo di limone e il sale emulsionate bene con una forchetta e lasciatelo insaporire per 10 minuti

mettete sul fuoco la piastra e fatela riscaldare a fuoco normale , prendete un tovagliolo di carta e imbevetelo un pochino nell’olio preparato e strofinate sulla piastra quando e pronta all’uso e appoggiarvi sopra il filetto di persico e fatelo cuocere 3-4 minuti giratelo cercando di non romperlo tutto fate cuocere 4-5 minuti schiacciandolo leggermente togliete dal fuoco mettete il filetto cotto su un piatto da portata e cospargete con l’olio preparato prima lasciate insaporire per qualche minuto e portate a tavola …
buono veloce e salutare … bravo maritino mio ^__*

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Proudly powered by WordPress