Subscribe via RSS

Menu Cinematografico – 13 ottobre

Con il simpaticissimo Enrico Brignano, ospite di I Menu di Benedetta nella puntata di oggi, Benedetta Parodi ci propone un menu a tema molto particolare: il Menu Cinematografico, una raccolta di piatti e ricette ispirate da quelle viste sul grande schermo.

Direttamente dalla serie Trinità con Terence Hill ecco un piatto western: salsicce e fagioli. Con l’ospite di oggi invece Benedetta cucina il primo, gli spaghetti con le polpette ispirati da Lilly e il Vagabondo. Poi avanti con Pomodori verdi fritti, tanto per cominciare il pranzo con un antipasto che, già dal nome, ricorda un famoso film. Per finire il dolce, la creme brulee di Amelie. Per tutti i bambini invece ecco la Burrobirra di Harry Potter. Siete pronti per ripetere queste ricette in casa vostra?

il Menù di Benedetta del 13 ottobre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Pomodori verdi fritti
Primo: Spaghetti con polpette
Secondo: Salsicce e fagioli
Dolce: Creme Brulee
Per i bambini: Burrobirra di Harry Potter – ricetta online a breve

Crumble di pere, mandorle e avena

Le giornate, oserei dire, meravigliosamente accorciano. La merenda torna ad essere regina delle ultime ore di luce della giornata.
Una tazza di tè che scalda il cuore, una cioccolata per le più golose.
Fare questo crumble mi ha ricordato il mio primo contest..e mi ha fatto venir voglia di realizzarne un’altro…
Assaggiare questo crumble mi ha mandata in brodo di giuggiole,  e in pieno inverno.

Crumble di pere, mandorle e fiocchi d’avena
1 merenda per 2 persone
Per il crumble
100 g di farina “00”
55 g di buon burro freddo a pezzettini
35 g di zucchero di canna (demerara)
20 g di mandorle in lamelle
20 g di avena
un pizzico di sale di Maldon
1 grossa pera (preferibilmente Abate o Kaiser)
115 g di acqua 
50 g di zucchero semolato
5 g di liquore all’amaretto
noce moscata q.b. (facoltativo)
Per fare il crumble amalgamate insieme tutti gli ingredienti partendo dalla farina sino al sale di Maldon.
Preparate il caramello, quindi quando avrà raggiunto colorazione aggiungete la pera sbucciata e tagliata a cubetti.
Fate caramellare bene, sfumate col liquore all’amaretto e spolverate appena con la noce moscata.
In una piccola pirofila da forno sbriciolate sulla base uno strato ben fitto di crumble, quindi procedete con le pere scolate dal  caramello, ancora crumble, pere e infine completate con l’ultimo strato di crumble, qualche lamella di mandorla, colate infine il caramello (se dovesse risultare troppo liquido, riaccendete la fiamma e fate ritirare).
Infornate in forno caldo a 175°C. per circa 25 minuti o sino a colorazione.
Servite con un bel bicchiere di latte fresco.

Ricerche frequenti: