Subscribe via RSS

Menu Cinematografico – 13 ottobre

Con il simpaticissimo Enrico Brignano, ospite di I Menu di Benedetta nella puntata di oggi, Benedetta Parodi ci propone un menu a tema molto particolare: il Menu Cinematografico, una raccolta di piatti e ricette ispirate da quelle viste sul grande schermo.

Direttamente dalla serie Trinità con Terence Hill ecco un piatto western: salsicce e fagioli. Con l’ospite di oggi invece Benedetta cucina il primo, gli spaghetti con le polpette ispirati da Lilly e il Vagabondo. Poi avanti con Pomodori verdi fritti, tanto per cominciare il pranzo con un antipasto che, già dal nome, ricorda un famoso film. Per finire il dolce, la creme brulee di Amelie. Per tutti i bambini invece ecco la Burrobirra di Harry Potter. Siete pronti per ripetere queste ricette in casa vostra?

il Menù di Benedetta del 13 ottobre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Pomodori verdi fritti
Primo: Spaghetti con polpette
Secondo: Salsicce e fagioli
Dolce: Creme Brulee
Per i bambini: Burrobirra di Harry Potter – ricetta online a breve

Crumble di Mele e Zucca

Per il dolce di oggi Benedetta propone un crumble natalizio particolare, preparato con la zucca abbinata alle classiche mele. Veloce da fare questo piatto abbina la delicatezza della frutta e verdura speziate e cotte dolcemente alla consistenza croccante del crumble.

Puntata I Menu di Benedetta: 5 dicembre 2012 (Menu Prima della Grande Abbuffata)
Tempo preparazione e cottura: 70 min ca.

Ingredienti Crumble di Mele e Zucca per 6 persone:

  • 25 gr di burro
  • 800 gr di zucca tagliata a dadini
  • 3 mele rennette
  • 60 gr di zucchero
  • 3 cucchiai di uvetta
  • il succo di mezzo limone
  • cannella qb
  • zenzero qb
  • chiodi di garofano qb
  • 90 gr di burro
  • 160 gr di farina
  • 120 gr di zucchero (o zucchero di canna)
  • un pizzico di bicarbonato qb
  • sale
  • per completare
  • zucchero a velo
  • gelato qb

Procedimento ricetta Crumble di Mele e Zucca di Benedetta Parodi

  1. Sciogliere il burro in padella, poi aggiungere la zucca tagliata a dadini e le mele sbucciate e tagliate a pezzetti.
  2. Dopo un paio di minuti aggiungere lo zucchero, l’uvetta, il succo di limone, cannella, zenzero e chiodi di garofano.
  3. Cuocere coperto a fuoco dolce finchè mele e zucca non risultano ben appassite.
  4. Nel frattempo tritare al mixer il burro freddo con farina, zucchero, bicarbonato e sale.
  5. Trasferire mele e zucca in una tortiera bassa con a base larga, schiacciarle un po’ e ricoprirle dalle briciole di crumble preparate al mixer.
  6. Cuocere in forno per 45 minuti circa a 190 gradi.
  7. Servire a cucchiaiate completando con zucchero a velo e gelato.

Ricerche frequenti:

Vellutata di Pomodori

Per far mangiare le verdure ai nostri bambini ecco la ricetta della Vellutata di Pomodori di Benedetta Parodi: si tratta di un mix tra un sugo tradizionale ed una zuppetta di verdure. Assolutamente da provare, seguendo le indicazioni contenute nella ricetta scritta qui di seguito.

Puntata I Menu di Benedetta: 7 ottobre 2011 (Menu Frigo Vuoto)
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Vellutata di Pomodori per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • burro qb
  • olio
  • 1 kg di pomodorini perini
  • 2 cucchiai di farina
  • acqua qb
  • dado granulare qb
  • tametti di timo qb
  • 1 foglia di alloro
  • fette di pancarre qb
  • latte qb

Procedimento ricetta Vellutata di Pomodori di Benedetta Parodi

  1. Tritare al mixer cipolla e carota
  2. Rosolare in padella cipolla e carota trite con burro e olio.
  3. Sbollentare i pomodori in acqua bollente e spellarli.
  4. Aggiungere la farina al soffritto.
  5. Tagliare i pomodori grossolanemente e aggiungerli al soffritto.
  6. Unire appena un po di acqua calda con il dado granulare.
  7. Aggiungere un po di timo e la foglia di alloro e lasciare andare sul fuoco.
  8. Nel frattempo preparare i crostini tagliando a dadini il pancarrè e facendoli dorare in padella con una manciata di parmigiano.
  9. Salare i pomodori e cuocere finchè non sono ammorbiditi.
  10. Rimuovere l’alloro e frullare con il frullatore ad immersione.
  11. Aggiungere un goccio di latte e spegnere il fuoco dopo pochi minuti
  12. Servire la vellutata con i crostini.

Ricerche frequenti: