Subscribe via RSS

Muffin alla Nutella e nocciole senza lievito


Sicuramente avrete visto dei cambiamenti all'interno del blog… lo avevo detto che mi trovavo in un momento di trasformazione… che non è assolutamente ancora finita, anzi questo è solo l'inizio.

Una delle grandi novità è sicuramente il fatto che questo blog non è più solo questo, ma anche una vetrina per il mio lavoro, come vedete ora c'è anche la sezione CONSULENZA, voglio fare quello che mi piace, tutto qui…
Seconda novità ho eliminato tutto l'elenco delle ricette, ma ho messo la sezioni gallery…da sfogliare quando di ha fame…
Per ora è così, poi si vedrà! piccoli piccoli passi, pensate che qualche giorno fa, mentre ero li che titubavo sul futuro, mi è stato regalato un bacetto perugina che diceva "Riparti con nuovi progetti" e io che sono molto karmica, ho deciso di ascoltare il suggerimento.
Finito questo preambolo imbarazzante passiamo alla ricetta dei muffin alla Nutella che sono sicuramente più interessanti.
Prima cosa sono semplicissimi, rimangono morbidi per giorni e sono la cosa più golosa e guduriosa mai provata. cominciamo??

Update:

Ho fatto qualche piccolo cambiamento… ho fatto un esperimento questa settimana senza il lievito! sono venuti ancora più morbidi!

Continua a leggere…»

Pasta al Pesto di Pistacchi

Il piatto forte del menu di oggi è un primo, le pennette al pesto di pistacchi rinforzato con la pancetta affumicata. A proporre questo piatto, direttamente dalla Sicilia, è stata l’ex velina Costanza Caracciolo ospite questa sera di Benedetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 15 febbraio 2013 (Menu Sanremese)
Tempo preparazione e cottura: 20 min. ca.

Ingredienti Pasta al Pesto di Pistacchi per 4 persone:

  • cipolla qb
  • 250 gr di pennette
  • sale
  • 100 gr di pistacchi
  • gr di pancetta affumicata
  • olio
  • acqua di cottura qb
  • latte qb
  • parmigiano qb
  • pepe qb

Procedimento ricetta Pasta al Pesto di Pistacchi di Benedetta Parodi

  1. Lessare la pasta in acqua salata.
  2. Tritare la cipolla e rosolarla in padella con l’olio e la pancetta affumicata.
  3. Sbucciare e pelare i pistacchi, poi tritarli al mixer e metterne una manciata da parte alcuni interi.
  4. Aggiungere ai pistacchi tritati il sale, parmigiano e olio e frullare nuovamente.
  5. Unire il pesto di pistacchi alla pancetta, aggiungendo anche un po’ di latte e di acqua di cottura della pasta e girare sul fuoco finché non raddensa un po’.
  6. Scolare la pasta e aggiungerla al pesto a fuoco spento.
  7. Impiattare completando con granella di pistacchi, parmigiano e pepe a piacere.

Farfalle salmone e tartufo

Della serie…a volte tornano…anche questa volta ricconi con una nuova ricetta, la classica pasta con il salmone ma un po’ rivisitata! Un piatto semplice e veloce che potrebbe andare benissimo anche per la vostra cenetta di San Valentino :D

Ricetta per 2 persone:
• 200 gr. di farfalle
• 100gr. salmone affumicato
• 200 ml. di panna da cucina
• 4 cucchiaini di trito di tartufo
• mezza cipolla
• 1 limone
• olio
• sale
• pepe

Iniziate a cuocere le farfalle in abbondante acqua salata (non troppo salata perché il salmone affumicato è già molto salato).
Nel frattempo in una padella antiaderente mettete un filo d’olio e fate soffriggere la cipolla, quando sarà ben dorata aggiungeteci il salmone tagliato a pezzettini, fatelo rosolare per pochi secondi, unite la panna da cucina e il trito di tartufo, lasciate insaporire gli ingredienti e aggiustate di sale e pepe.
Scolate la pasta al dente, versatela nella padella e a questo punto mettete delle scorzette di limone tagliate a julienne per profumare il tutto, fatela saltare in padella per un minuto, in modo che il condimento si amalgami bene e servite!