Subscribe via RSS

Menu Salva Euro – 9 Novembre 2011

La sfida di oggi per Benedetta Parodi è quella di preparare una serie di piatti raffinati utilizzando ingredienti poco costosi, quelli del Menu Salvaeuro.

Si comincia con delle lasagne, un piatto ricco ed elegante, fatte con i broccoli. Poi con l’ospite di oggi, lo chef Carlo Cracco, Benedetta cucina un uovo fritto in modo molto particolare. A seguire la ricetta della faraona col patè come secondo mentre il dolce è una mousse di castagne preparata con la crema di marroni. Infine per i bambini delle mezzemaniche che sembrano una piadina (ma non lo sono!).

il Menù di Benedetta del 9 novembre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Tuorlo Fritto con Spinaci
Primo: Lasagne ai Broccoli
Secondo: Faraona con Patè
Dolce: Mousse di Castagne con Lingue di Gatto
Per i Bambini: Mezzemaniche prosciutto e squacquerone – disponibile a breve

Sarde a Beccafico

Un aperitovo-antipasto molto sfizioso che può essere servito anche come secondo e tipico della cucina siciliana: le sarde a beccafico, preparati da Benedetta Parodi con una panatura-farcitura dolce e molto golosa. Ecco la ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 6 ottobre 2011 (Menu Siciliano)
Tempo preparazione e cottura:  25 min. ca.

Ingredienti Sarde a Beccafico per 4 persone:

  • 4-5 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di pasta d’acciughe
  • 1 manciata di uvette
  • 1 manciata di pinoli
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • 3-4 cucchiai di grana
  • 8 sarde pulite e deliscate
  • alloro
  • olio

Procedimento ricetta Sarde a Beccafico di Benedetta Parodi

  1. Rosolare il pangrattato in padella con un po di olio
  2. Aggiungere la pasta d’acciughe, l’uvetta, i pinoli e il prezzemolo.
  3. Salare e continuare a rosolare finchè non scurisce.
  4. Stendere su un tagliere i filetti di sarde e riempirli di panatura
  5. Arrotolare i filetti e disporli su una teglia unta d’olio
  6. Aggiungere l’alloro e spolverizzare con la panatura avanzata
  7. Versare un ultimo filo d’olio prima di infornare a 180 gradi.
  8. Cuocere per 10-15 minuti

Involtini Modenesi

Un piatto davvero buonissimo tipico della cucina emiliana, cucinato con lonza di maiale e pancetta con l’inconfondibile aceto balsamico di Modena. Vediamo come Benedetta ha preparato questi involtini modenesi.

Puntata I Menu di Benedetta: 9 Aprile 2012 (Menu Bel Paese)
Tempo preparazione e cottura:  20 min ca.

Ingredienti Involtini Modenesi per 4 persone:

  • fette di lonza di maiale qb
  • pancetta arrotolata qb 
  • parmigiano qb 
  • farina qb 
  • olio
  • salvia qb 
  • aceto balsamico
  • sale 
  • brodo di carne qb

Procedimento ricetta Involtini Modenesi di Benedetta Parodi

  1. Farcire la lonza con pancetta e tocchetti di parmigiano, arrotolarla e chiuderla con lo stecchino.
  2. Infarinare gli involtini e rosolarli in padella con salvia olio e sale.
  3. Sfumare con aceto balsamico e un po’ di brodo.
  4. Cuocere coperto 5 minuti e servire.