Subscribe via RSS

Menu Furbissimo

La filosofia delle ricette di Benedetta, si sa, è che il pubblico deve poter rifare a casa tutto ciò che ci propone in trasmissione. E se volessimo preparare dei piatti apparentemente complicati? Nessun problema, bastano pochi consigli furbissimi, come quelli del menu di stasera, per facilitarci il compito!

Ad accompagnarla in questa puntata è la simpatica attrice romana Nancy Brilli

il Menù di Benedetta del 18 gennaio 2013

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: CREPES MASCARPONE E GRANCHIO
Primo: SPAGHETTI ALLA LOCANDIERA
Secondo: TONNO CON POMPELMO E OLIVE
Dolce: TORTA ALLE PERE

Puntata del 14 ottobre 2011 – Menù giochiamo d’anticipo

Il menu della puntata del 14 ottobre del Menù di Benedetta, il menù giochiamo d’anticipo, ospite Antonio capitani:

  • Pasta e fagioli in crosta
  • Sora Giovanna
  • Marquise al cioccolato
  • Manzo all’olio di rovato
  • Tiramisù croccante

Sarde a Beccafico

Un aperitovo-antipasto molto sfizioso che può essere servito anche come secondo e tipico della cucina siciliana: le sarde a beccafico, preparati da Benedetta Parodi con una panatura-farcitura dolce e molto golosa. Ecco la ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 6 ottobre 2011 (Menu Siciliano)
Tempo preparazione e cottura:  25 min. ca.

Ingredienti Sarde a Beccafico per 4 persone:

  • 4-5 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di pasta d’acciughe
  • 1 manciata di uvette
  • 1 manciata di pinoli
  • prezzemolo tritato
  • sale
  • 3-4 cucchiai di grana
  • 8 sarde pulite e deliscate
  • alloro
  • olio

Procedimento ricetta Sarde a Beccafico di Benedetta Parodi

  1. Rosolare il pangrattato in padella con un po di olio
  2. Aggiungere la pasta d’acciughe, l’uvetta, i pinoli e il prezzemolo.
  3. Salare e continuare a rosolare finchè non scurisce.
  4. Stendere su un tagliere i filetti di sarde e riempirli di panatura
  5. Arrotolare i filetti e disporli su una teglia unta d’olio
  6. Aggiungere l’alloro e spolverizzare con la panatura avanzata
  7. Versare un ultimo filo d’olio prima di infornare a 180 gradi.
  8. Cuocere per 10-15 minuti