Subscribe via RSS

Tatin ai Carciofi

Claudio Sadler, famoso chef stellato, cucina con Benedetta una Tatin di Carciofi, un a torta salata molto buona che si può preparare anche in casa senza essere forzatamente grandi cuochi. Ecco la ricetta proposta.

Puntata I Menu di Benedetta: 13 Aprile 2012 (Menu Contrasti Golosi)
Tempo preparazione e cottura: 80 min ca.

Ingredienti Tatin ai Carciofi per 4 persone:

  • Carciofi qb
  • 1-2 patate 
  • olio 
  • 1 spicchio d’aglio 
  • sale 
  • vino bianco qb
  • acqua qb 
  • burro chiarificato qb 
  • formaggio casera qb 
  • pasta sfoglia qb 
  • 1 tuorlo 
  • 1 mozzarella di bufala 
  • pepe
  • limone qb

Procedimento ricetta Tatin ai Carciofi di Benedetta Parodi

  1. Sbianchire le patate affettate.
  2. Pulire i carciofi e rosolarli in un pentolino con l’aglio, salarli e sfumarli con il vino.
  3. Aggiungere un po’ d’acqua e lasciare cuocere coperti.
  4. Sciogliere il burro in un altro pentolino.
  5. Rivestire le cocotte di carta forno e ungerle con il burro.
  6. Disporre strati di patate, carciofi, formaggio, sfoglia bucherellata e spennellare con l’uovo.
  7. Cuocere a 180 gradi per circa 20 minuti.
  8. Tagliare a dadini la mozzarella, asciugarla con carta da cucina e disporla sopra alle tatin sformate.
  9. Ripassare 10 minuti in forno.
  10. Grattugiare i carciofi crudi e condirli in una ciotola con olio, limone, sale e pepe.
  11. Servire i carciofi sulle tatin

Creme Brulee

E’ una delle cose preferite da Amelie nell’omonimo film del grande schermo: la Creme Brulee, un dolce molto semplice da preparare la cui caratteristica principale è la crosticina caramellata in superficie. Vediamo la ricetta come preparata da Benedetta Parodi.

Puntata I Menu di Benedetta: 13 ottobre 2011 (Menu Cinematografico)
Tempo preparazione e cottura:  15 min ca.

Ingredienti Creme Brulee per 4 persone:

  • 250 ml di panna
  • 1 busta di vanillina
  • 4 tuorli
  • 80 gr. di zucchero
  • zucchero di canna qb

Procedimento ricetta Creme Brulee di Benedetta Parodi

  1. Scaldare la panna in un pentolino senza farla bollire
  2. Unire i tuorli allo zucchero e sbatterli
  3. Aggiungere la vanillina alla panna.
  4. Unire la panna nella ciotola dell’uovo e zucchero e mescolare bene
  5. Versare la crema nelle cocotte e metterle a bagnomaria in una teglia con i bordi alti.
  6. Infornare a 180 gradi per 35 minuti
  7. Raffreddare la crema, poi aggiungere una spolverizzata di zucchero di canna.
  8. Infornare di nuovo pochissimi minuti con funzione grill per gratinare la crema.

Ricerche frequenti:

Menu Passeggiata nel Bosco – 11 ottobre 2011

Con Benedetta Parodi andiamo oggi alla scoperta di sapori autunnali con il Menu Passeggiata nel Bosco, ideale se desiderate preparare una cenetta come quelle che si possono gustare nei ristoranti tipici in collina. Ospite di giornata Elena di Cioccio

La prima ricetta cucinata oggi da Benedetta è quella delle cappelle di porcini fritti, preparate con i funghi freschi, poi un secondo piatto davvero gustoso e delicato, l’arrosto in salsa di castagne e prugne. Con l’aiuto cuoca Elena di Cioccio vediamo poi come preparare dei tagliolini piemontesi al tartufo, un piatto davvero da intenditori. Il dolce di giornata è invece una crostata ripiena di gelato. Non manca poi la ricetta per i bambini: oggi protagoniste le verdure ripiene.

il Menù di Benedetta del 11 ottobre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Cappelle di Porcini Fritte
Contorno: Tagliolini piemontesi al Tartufo – ricetta disponibile tra poco
Secondo: Arrosto in salsa di Castagne e Prugne – ricetta disponibile tra poco
Dolce: Crostata al Gelato con mirtilli
Per i bambini: Verdure ripiene – ricetta disponibile tra poco

Ricerche frequenti: