Subscribe via RSS

… NON SPAVENTATEVI DAL SUO ASPETTO… BRIOCHE SEMI-INTEGRALI …



INGREDIENTI
100 g DI FARINA INTEGRALE MOLINO CHIAVAZZA
130 g DI FARINA 00 (io manitoba)
170 g DI LATTE
25 g DI ZUCCHERO
12 g DI MIELE
1 TUORLO
3 g DI LIEVITO DI BIRRA
30 g DI BURRO
3 g DI SALE





buongiorno è che buongiorno e con questa splendida brioche fatta dal grande Nanni che ho voluto provarla subito perchè mi ha colpito subito l’occhio vi rimando da lui per la ricetta che la trovate qui io ho fatto solo una piccolissima modifica … solo che la mia e molto ma molto brutta mentre la sua e molto bella anche a vederla ma come dicevo dal titolo non spaventatevi dal suo aspetto perchè e davvero da provare per gustare ^__*
dal Nanni troverete il procedimento impasto con l’impastatrice e con le mani mentre io ho voluto provare a fare con il bimby e diciamo che e stato soddisfacente …
iniziamo:
prepariamo il poolish mettiamo nel boccale la farina integrale molino chiavazza 120 g di latte e il lievito (mi ero dimenticata di mettere la metà del lievito quindi l ho messo tutto in questo impasto ma non e stato niente male spero che il Nanni non si arrabbi per questo errore e questo e stato la mia piccola modifica) impastiamo per 1 minuto velocità spiga mettiamo in una ciotola e lasciamo lievitare per 2 ore ..









versa nel boccale pulito lo zucchero il latte restante il tuorlo e il miele mescoliamo 6 secondi velocità 6, unire 100 g di farina bianca 00 un poco alla volta mentre mescoliamo per 1 minuto e mezzo a velocità spiga fino a ottenere un composto simili al poolish …









aggiungere il poolish preparato prima che è lievitato e la rimanenza della farina bianca a velocità spiga per 1 minuti quando si e ben amalgamato aggiungere il sale e fare incordare ancora a velocità spiga per 1minuto e mezzo , aggiungere il burro a pezzettini sempre a velocità spiga per 1 minuto … togliere l’impasto dal boccale e sul piano da lavoro formare a palla con la chiusura sotto e metterlo in una ciotola imburrata e lasciate lievitare per 2-3 ore circa …
trascorso questo tempo prendere l’impasto e sgonfiarlo bene sul piano di lavoro leggermente infarinato perchè tende ad appiccicarsi leggermente alle mani e formare di nuovo a palla con la chiusura sotto e lasciar lievitare per circa 20-30 minuti vedrete gonfierà subito ..


sempre sul piano di lavoro mettere l’impasto e iniziare a formare un filone di circa 60-70 cm senza tirarlo troppo altrimenti rischiate di snervarlo e poi finite che vi snervate voi dopo tutta la fatica che avete fatto ^__^ conviene come dice il Nanni di allungarlo in 2-3- riprese con riposo di 10 minuti nei quali l’impasto si assesterà e vi consentirà una buona riuscita ..



una volta ottenuto un salame della lunghezza del doppio dello stampo accoppiare le due estremità del salame e torcerlo fino a formare un pane arrotolato che poserete nello stampo imburrato io ho usato un stampo di silicone che non vi serve imburrare , spennellare con un pò di miele sciolto nel latte e spennellare la superficie e coprite con la pellicola fino alla lievitazione completa e cuocere in forno caldo a 170° per 30 minuti ovviamente regolatevi in base al proprio forno e non appena vedete un bel colore bello biondo sarà pronto per essere tirato dal forno e lasciato raffreddare su una gratella e gustate per merenda per colazione noi abbiamo spalmato su alcune fette la nutella ma e molto buono gustato anche da solo perche e davvero molto soffice e buono…
il mio nella lievitazione nello stampo si e un pò deformato non ho capito come mai guardate quello del Nanni non e cosi ma la sua consistenza e la sua bontà e davvero eccezionale …


P.S. grazie Nanni …
… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Ricerche frequenti: