Subscribe via RSS

Ragù di verdure alla soia

Una pasta condita con un ragù sano e genuino. Perfetta per i bambini.

Preparazione:
passare nel mixer le verdure.
Cuocere la pasta.
In una padella scaldare un filo d’olio e cuocere le verdure a fuoco vivace per una decina di minuti con un po’ di acqua di cottura della pasta.
Mantecare la pasta con il ragù unendo la salsa di soia.
Guarnire con prezzemolo e spolverare con Parmigiano.

Verdure con Crumble di Pane e Feta ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Il contorno che ci propone oggi la nostra amica Benedetta Parodi nel corso della sua nuova trasmissione di cucina in onda su Real Time dal titolo Molto Bene, è ideale per accompagnare piatti a base di carne, un contorno che può benissimo essere utilizzato anche come antipasto, con le verdure grigliate accompagnate da un crumble di pane ed insaporite dalla presenza del formaggio greco feta.

Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo “Verdure con Crumble di Pane e Feta” nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Verdure con Crumble di Pane e Feta per 4 persone
  • 1 melanzana
  • 1-2 zucchine
  • 100 g di feta
  • 1-2 fette di pane
  • Olio
  • 1 spicchio di aglio
  • Timo qb

Procedimento per cucinare la ricetta Verdure con Crumble di Pane e Feta di Benedetta Parodi

Tagliate le zucchine per il lungo e la melanzana a fette rotonde. Tritate il pane nel mixer e poi tostatelo in padella con un po’ di olio e aglio.

Cuocete le verdure sulla griglia unta con un filo di olio. Quando le verdure saranno quasi pronte, conditele sbriciolandoci sopra il pane e la feta.  Completate con un po’ di timo.

Non ci resta che augurarvi….buon appetito!

Cous cous con carne e anello di verdure

Si può realizzare qualsiasi cosa si decida di fare…

Si può agire per controllare e cambiare la vita..
E il percorso che si compie è la vera ricompensa..
Amelia Earhart (1897-1937)


Proprio oggi il doodle di Google ricorda che sono passati 115 anni anni dalla nascita di questa incredibile, volitiva e intraprendente donna…

Mia figlia prepara spesso il cous cous in modo piuttosto veloce e spartano dovendo coniugare lavoro fuori casa e le incombenze legate al menage familiare e alla preziosa presenza della piccola…..

Di solito aggiunge al cous cous dei sott’oli e via….comunque risulta sempre un primo piatto gradevole, fresco e adatto alla stagione….
Ma io, che amo complicarmi la vita, l’ho preparato in modo più ricco e che comunque è stato gradito…
Nessun volo pindarico: ho letto le indicazione riportate sulla confezione della semola e quelle suggerite sul retro della confezione delle spezie per il cous cous Cannamela con qualche modifica apportata tenendo conto di quello che avevo a disposizione 


Tempo di preparazione: 30′ per lo spezzatino in pentola a pressione…nel frattempo si può preparare il resto del piatto
Costo: medio
Difficoltà:*


INGREDIENTI  per 4-6 persone


Per lo spezzatino 
600 gr di spezzatino di manzo
1/2 cipolla 
1 spicchio d’aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
3-4 cucchiai di olio extravergine
200 gr di pelati
Spezie per Cous Cous Cannamela 


Per il cous Cous 
 2 bicchieri da vino di semola per cous Cous 
2 bicchieri di acqua salsa
2 cucchiaini di olio extra vergine

Per il contorno di verdure
2 carote
2 zucchine !/w2 cipolla
2 cucchiai di olio extravergine


Ho usato lo spezzatino di manzo ma la prossima volto userò quello di capocollo di maiale più tenero e saporito..
Ridurre i pezzi di carne più grandi  in modo da uniformarsi al resto ed eliminare le parti troppo grasse..
Soffriggere nella pentola a pressione la cipolla, l’aglio  e appena la cipolla diventa trasparente unire la carne, mescolarla per ben, farla rosolare…

Unire il vino bianco e farlo sfumare  un poco….

Ecco qui sotto la bella confezione delle spezie per cous cous che ho usato….

Cospargere la carne con 1 cucchiaino e mezzo di spezie  e  mescolare con cura…

Ora è il turno dei pomodori pelati ( in questo caso a pezzettoni)…
Mescolare ancora e far insaporire qualche minuto…



Ora, e ci siamo quasi,  aggiungere un bicchiere e mezzo di acqua calda, mescolare e chiudere la pentola a pressione….
Calcolare 30’/40′  dal sibilo…riducendo la fiamma al minimo…

Mentre lo spezzatino cuoce prepariamo il cous cous secondo le indicazioni recate sulla confezione…
Per questa ricetta ho usato due bicchieri  di semola, due di acqua e 2 cucchiaino di olio….
Sgranare la semola se necessario: io non ne ho avuto la necessità, cospargerla ancora con le spezie mescolando con cura  e farla riposare 5 minuti…..

Oliare per bene uno stampo con foro centrale e versare la semola comprimendola per bene…



Ora non rimane che preparare il contorno di verdure…


Cuocere per 15′ la carota partendo da acqua fredda ( ho fatto così per adeguare il tempo della successiva cottura in padella con le zucchine)…
Soffriggere in poco olio e cipolla tritata le zucchine e le carote tagliate in rondelle di uguale spessore…
Salare e pepare al giusto…

Capovolgere lo stampo contenente la semola su un grande piatto da portata contornare con un giro di carote e zucchine come appare in foto… 

Versare nel foro centrale una parte dello spezzatino servendo il resto a parte ben caldo…..



Spero di non sembrare troppo pedante con le spiegazioni che di solito allego alle ricette ma tengo conto che spesso a consultare i nostri blog di cucina ci sono persone che hanno bisogno di indicazioni ben precise…
Le mie amiche non ne hanno bisogno!!!