Subscribe via RSS

… INVOLTINI DI MAIALE CON SALSICCIA MORTADELLA E SCAMORZA …

INGREDIENTI
CARNE DI MAIALE (o altro)
150 g di MORTADELLA INTERA
3 SALSICCE FRESCHE
100 g di SCAMORZA
3 FOGLIE DI SALVIA
ROSMARINO q.b.
1 CIPOLLA MEDIA
2 SPICCHIO D’AGLIO
30 g di BURRO
30 g di OLIO DI OLIVA
2 cucchiai di  CONCENTRATO di POMODORO
1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
FARINA q.b.
SALE q.b





Buongiorno … anche se qui un vero buongiorno non e visto che ce un tempo grigio e nebbioso ^__^   ma e meglio cosi perche siamo in autunno ed è giusto che siano queste le giornate ….. 
oggi vi presento una ricetta che ho inventato da me , ero partita per fare una ricetta e poi invece ho preso quello che avevo in frigo e ho ottenuto degli involtini abbastanza gustosi e saporiti, l’unico “difetto” se cosi posso dire e stata la carne in quando avevo la scamerita e la scamerita si sà le è un pochino grassa con i suoi filamenti di grasso , ma e risultata abbastanza buona …
poi quando la divorano e sopratutto la mangia il mio ometto piccolino vuol dire che e stato di suo gradimento ^___^
la prossima volta utilizzerò un altro tipo di carne..
iniziamo:
mettere nel frullatore la salsiccia spellata, la mortadella a tocchetti , la scamorza a pezzetti , la salvia il rosmarino e l’aglio e un filo di olio frullare fino a ottenere un composto ben amalgamato, io mi sono fatta aiutare dal bimby .. e questo e il composto ottenuto …. 

in una padella antiaderente mettere il burro l’olio di oliva e la cipolla tagliata a fette sottile e lasciate cuocere a fuoco dolce per fare appassire senza far colorire .
prendere la carne (io scamerita ma va bene anche altri tagli di carne) batterla con un batticarne e appiattirla , mettiamo nel centro un mucchietto di ripieno di salsiccia sulla carne avvolgiamo per formare gli involtini fermare con gli stuzzicadenti…

passare gli involtini nella farina scuotere l’eccesso e farli rosolare nella padella dove abbiamo fatto appassire la cipolla giriamo e sfumiamo con il vino bianco , aggiustare di sale e lasciate cuocere a fuoco dolce con coperchio per 5 minuti , nel frattempo fate sciogliere il concentrato di pomodoro in mezza tazza di acqua calda e versatelo sopra agli involtini mescolate e chiudete e fate cuocere per 20 minuti circa girando gli involtini .

quando sono pronti spegnere e lasciate riposare per qualche minuto e servite in tavola con tutto il sugo cremoso ottenuto….

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Involtini di Pesce Spada e Scamorza

Ecco un secondo piatto molto gustoso preparato oggi da Benedetta Parodi: si tratta di involtini di pesce spada con un cuore di scamorza davvero molto filante ed invitante. Per prepararli bastano pochi minuti ed ingredienti semplici. Ecco la ricetta.

Puntata I Menu di Benedetta: 21 ottobre 2011 (Menu Cremoso e Filante)
Tempo preparazione e cottura:  15 min ca.

Ingredienti Involtini di Pesce Spada e Scamorza per 4 persone:

  • 300-350 gr di pesce spada
  • 100-150 gr di scamorza affumicata
  • olio
  • pangrattato qb
  • 6 foglie di alloro
  • sale

Procedimento ricetta Involtini di Pesce Spada e Scamorza di Benedetta Parodi

  1. Tagliare a metà le fettine di pesce spada.
  2. Tagliare a dadini la scamorza affumicata.
  3. Farcire gli involtini arrotolando il pesce spada attorno al cubetto di scamorza e chiudendo con lo stecchino.
  4. Irrorare gli involtini con l’olio e spolverizzarli col pangrattato.
  5. Mettere in una padella a scaldare un filo d’olio e cuocervi gli involtini assieme a qualche foglia di alloro molto velocemente.
  6. Salare leggermente e servire caldi

Linguine con carciofi marinati nel prosecco e scamorza

Prima del fine settimana vi lascio con una ricetta semplicissimissima, in attesa di quella di lunedì, in cui vi presenterò il Primo per il TASTE&MATCH a Torino del 5 Aprile.
Un indizio?? Riso Carnaroli… basta ho detto troppo!!
Il piatto di oggi è uno di quei primi che nascono un pò per caso, come la maggiorparte delle miei ricette a dire la verità. io mi lascio abbastanza ispirare dal momento, ma soprattutto da ciò che ho in frigo!
Qualche giorno fa avevo due carciofi in frigo che si stavano intristendo, buttarli assolutamente non potevo così ho riesumato una bottiglia di prosecco aperte e mai finita da un paio di giorni, ormai sgasatissima e questo è il risultato

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

• 2 carciofi
• 50 grammi di scamorza affumicata
• 1/2 bicchiere di prosecco
• 1/2 limone
• 320 gr di linguine integrali
• 2 cucchiai di olio extravergine
• grana a scaglie
• pepe

Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne e la barbetta, una volta pulite tagliarle a fettine sottilissime e immergerle nel fino, e un pò di acqua e un mezzo limone semplicemente immerso, senza speremerlo.
Intanto mettete a bollire l’acqua con il sale.
Nel frattempo grattuggiare la scamorza e tagliate una decina di scaglie di grana.
Buttate la pasta e a circa metà cottura, scolate i carciofi, strizzateli un pò, togliete il limone e fateli saltare con il grana in una padella precedentemente fatta scaldare con l’olio.
Intanto nella stessa bacinella in cui avete messo a marinare i carciofi mettete un pò di acqua di cottura e la scamorza (lasciandone un pò da parte per spolverizzare) che si scioglierà formando un bella cremina.
Scolate e fate saltare la pasta con i carciofi per un minuto e fuoco spento aggiungete la crema di scamorza e date una mescolata veloce.
Impiattate spolverizando infine con un pò di pepe e la scamorza affumicata rimasta.

MANCANO 4 GIORNI AL GIVEAWAY!!! SBRIGATEVI!!