Subscribe via RSS

Lonza Ripiena di Frutta Secca

Ecco un secondo piatto davvero pregevole cucinato oggi da Benedetta Parodi: squisita e anche bella da guardare, questa lonza ripiena di frutta secca è un’ottima idea adatta per questa stagione.

Puntata I Menu di Benedetta: 7 Febbraio 2012 (Menu da Incorniciare)
Tempo preparazione e cottura: 1 ora 20 min ca.

Ingredienti Lonza Ripiena di Frutta Secca per 4 persone:

  • 1 kg di lonza di maiale
  • 1/2 kg di frutta secca (fichi, albicocche, prugne)
  • 1 bicchiere di marsala secco
  • 1 manciata di pistacchi
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cucchiaio di miele 
  • sale 
  • pepe
  • burro qb 
  • salvia e rosmarino qb

Procedimento ricetta Lonza Ripiena di Frutta Secca di Benedetta Parodi

  1. Tagliare la lonza creando una tasca, da allargare poi con le dita.
  2. Tagliare a metà i fichi secchi e metterli con gli altri frutti a macerare nel marsala.
  3. Aggiungere anche i pistacchi, poi scolare la frutta tenendo a parte il marsala.
  4. Riempire la lonza con questa farcia e cucirla per chiudere il buco, poi metterla in una teglia.
  5. Steccare la carne con l’aglio, poi salare e pepare la carne abbondantemente.
  6. Sciogliere il miele nel marsala.
  7. Distribuire dei pezzetti di burro sulla carne poi versare anche il marsala, salvia e rosmarino.
  8. Cuocere in forno 180 gradi per circa 50 minuti.
  9. Affettare e servire cospargendo con la salsa di cottura.

… PIZZA RIPIENA DI CIME DI RAPE E ACCIUGHE CON PASTA MADRE …


INGREDIENTI
230 g DI PASTA MADRE
450 g DI FARINA MANITOBA
270 g DI ACQUA TIEPIDA
1 CUCCHIAINO DI SALE
ripieno
CIME DI RAPE COTTE
2 SPICCHI D’AGLIO
3 ACCIUGHE SOTTO SALE
OLIO SALE q.b.


ho già postato una pizza simile ma con ripieno di fiori di zucca che trovate qui che però a differenza di questa che vi presento ora e fatta con il lievito madre , ultimamente sto lavorando moltissimo con il lievito madre perchè si sente un sapore diverso e rende i vostri impasti molto più leggere e molto più digeribili a differenza del lievito di birra .. anzi vi confesso una cosa in frigo giace li in attesa di essere usato un cubetto di lievito di birra ma lo deludo sempre ogni volta che voglio impastare uso lei la mia pasta madre … che rinfresco spessissimo perchè ho notato la differenza che più la uso e più bella arzilla e davvero sorprendente di come maturi giorno per giorno … quando faccio gli impasti e tengo da parte un pezzo di impasto per la pasta madre la ripongo in frigo e anche in frigo lievita che è una vera meraviglia ciò significa che e bella attiva anzi attivissima….

iniziamo:
in una ciotola mettete il lievito madre rinfrescato almeno il giorno prima con l’acqua e sciogliere fino a ottenere il lievito madre ben sciolto liquido … versate la farina e mescolate con le mani (e si con il lievito madre lavoro con le mani niente impastatrice e niente bimby) aggiungete il sale e continuate a mescolare versate l’impasto su un piano di lavoro leggermente infarinato e continuate a impastare con le mani fino a ottenere un impasto morbido elastico che metterete a lievitare nella ciotola che avete iniziato a impastare all’inizio e lasciate lievitare almeno 4-5 ore chiusa con coperchio o pellicola…










quando e raddoppiato rivestite una teglia da forno con carta oleata e stendervi un po di impasto non molto fine e riempite con le cime di rape saltate in padella tagliare lo spicchi d’aglio a pezzettini e cospargere sulla verdura lavate e diliscate le alici che metterete anche esse sulle cime di rape un filo di olio e coprite con l’altra metà del impasto coprite bene i bordi aiutandovi con i rebbi di una forchetta bucherellate la superficie e e fate un giro di olio e cuocere in forno caldo a 200 ° per circa 25 -30 minuti regolatevi in base al proprio forno .. io l ho colorito un pò troppo ma era buono ugualmente ….

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA ..

… TASCA DI VITELLO RIPIENA …

INGREDIENTI
1000 g di TASCA di vitello
per ripieno
40 g di SEDANO
60 g di CIPOLLA
150 g di CAROTA
1 UOVO
20 g di PAN GRATTATO
250 g di CARNE TRITATA
1 MAZZETTO DI ERBA (timo e maggiorana)
1 SPICCHIO DI AGLIO
1 RAMETTO DI ROSMARINO
100 g di PARMIGIANO grattugiato
30 g di BURRO
SALE  e PEPE q.b.
per la cottura
1000 DI ACQUA
30 g di CAROTE
1 GAMBO DI SEDANO
1 SCALOGNO
1 CUCCHIAINO DI DADO





Buon giorno a buon sabato….
qui in casa mia la vita pian pianino sta tornando alla normalità i miei due pazienti si stanno stabilendo abbastanza bene ^__^ ..
oggi un classico di cucina bello da vedere oltre che buono da gustare sia caldo che freddo.
si tratta di un involucro di pancetta di vitello tagliata come una sacca che ospita un composto di vari ingredienti di verdure e aromi ben amalgamati tra loro un secondo che accontentiamo tutti ..,.
ho preso questa ricetta dal libro del bimby.
iniziamo:
preparate la tasca con un coltello ben affilato tagliate senza aprirla del tutto , questa operazione potete farla fare anche dal vostro macellaio di fiducia … 


preparare il ripieno nel boccale mettere la carota a pezzetti , il sedano , la cipolla sbucciata il mazzetto di erbe aromatiche timo e maggiorana tritare per qualche secondo a velocità 8 , aggiungere il parmigiano grattugiato la carne trita , l’uovo sale e pepe e amalgamare il tutto fino a ottenere un composto ben amalgamato , riempire la tasca con il composto aiutandovi con un cucchiaio non riempire eccessivamente altrimenti in cottura potrebbe aprirsi,  cucire l’estremità chiudendola bene , spennellare la tasca con un mix di olio e burro fuso sale e una punta di maizena spalmare su tutta la tasca ..
nel vassoio del varoma sistemare la tasca , nel boccale versare l’acqua le verdure il dado e chiudere , posizionare il varoma e cuocere 60 minuti tempo varoma antiorario velocità 1 , in una padella antiaderente versate l’olio una noce di burro il rosmarino e uno spicchio di aglio fate colorire eliminare l’aglio e appoggiare la carne facendola dorare da entrambi i lati per 20 minuti circa bagnate con il brodo di cottura fate evaporare e lasciate intiepidire la carne nella padella , togliere la carne e tagliarla a fette e servirla con il suo fondo di cottura accompagnata con delle verdure lesse …
VI AUGURO UN BUON FINE SETTIMANA A TUTTI…..

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Ricerche frequenti: