Subscribe via RSS

Linguine, canocchie e pomodorini

Ricetta per 2 persone:
• 200 gr. di linguine
• 10 canocchie fresche
• 10 pomodorini pachino
• 2 cucchiai di passata di pomodoro
• vino bianco
• prezzemolo
• aglio
• olio
• sale
• pepe

Iniziate a cuocere le linguine in abbondante acqua salata.
Lavate, pulite e asciugate le canocchie, praticate un’incisione lungo tutta la pancia dell’animale, in modo che saranno più facili da mangiare.
Saltate a fuoco vivo uno spicchio d’aglio in camicia con un filo d’olio e aggiungete i pomodorini tagliati precedentemente a cubetti, lasciateli appassire e aggiungete la passata di pomodoro e una spruzzatina di vino bianco, salate, pepate e lasciate cucinare per qualche minuto. Aggiungete le canocchie, e far insaporire il sughetto, poco prima di scolare la pasta spolverate con un po’ di prezzemolo e poi saltate in padella le linguine a fuoco basso.
Impiattate e guarnite con le canocchie.

54320B49-CC59-1C6D-F180-33FFB3170E33
1.02.28

Melanzane dello Sceicco

La prima ricetta di questa sera è tratta dal romanzo Afrodita di Isabel Allende e si chiama Melanzane dello Sceicco. Vediamo come le ha cucinate Benedetta Parodi.

Puntata I Menu di Benedetta: 17 ottobre 2012 (Menu Tra le Righe)
Tempo preparazione e cottura: 35 min ca.

Ingredienti Melanzane dello Sceicco per 4 persone:

  • 1 cipolla
  • olio
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 chiodo di garofano
  • melanzane grigliate surgelate qb
  • parmigiano qb
  • 2 pomodori

Procedimento ricetta Melanzane dello Sceicco di Benedetta Parodi

  1. Rosolare in padella con olio la cipolla affettata.
  2. Unire l’aglio schiacciato e condire con sale, zucchero e chiodi di garofano.
  3. Ungere d’olio una pirofila da forno e rivestirne il fondo con uno strato di melanzane.
  4. Ricoprire con parte delle cipolle stufate e spolverizzare col parmigiano.
  5. Formare un altro strato con i pomodori tagliati a fette, sale e olio.
  6. Completare con le cipolle rimaste, parmigiano e un ultimo filo d’olio.
  7. Cuocere a 180 gradi per 20 minuti

Grissini di…cioccolato?

…la ricetta che va per la maggiore sul web. Golosissimi.

Ingredienti per circa 50 grissini

500 g di farina 0
10 g di sale
450 ml d’acqua
20 g di strutto
1 cucchiaio raso di malto (o zucchero)
15 g di lievito di birra
150 g di cioccolato in gocce

Mettete nella planetaria tutti gli ingredienti ad eccezione del sale e le gocce di cioccolato. 
Impastate bene, (circa 5 minuti) quindi aggiungete il sale e le gocce di cioccolato.
Impastate in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.
Fate quindi un piccolo filone con l’impasto ottenuto e copritelo con un canovaccio, mettete a riposo per circa 30-40 min. 
Tagliate a pezzettini con l’aiuto di un tarocco, quindi allungate con le mani, e lasciate a riposo per 20 min.
Infornate a 230°C per circa 10 min. 
Controllate la cottura di tanto in tanto, in quanto già il colore scuro di partenza puo’ ingannarvi.
Servite con milkshakes, frappè, gelati, creme montate..