Subscribe via RSS

Il benvenuto all’autunno, con un biscotto.

Per me non può esserci ricetta migliore di un biscotto per salutare l’arrivo dell’autunno.
E allora che c’è di meglio di un biscotto se non un biscotto a forma di foglia per celebrare l’arrivo della stagione autunnale?
La ricetta, ammetto davvero deliziosa, è presa in prestito dal blog di Edda , Un déjeuner de soleil.
Le avevo detto che l’avrei provata, appena vista, non ho saputo resistere alla tentazione di farne fagotto per il tè del pomeriggio, o per la colazione..
Un biscotto davvero eccezionale, friabilissimo con un profumo di spezie divino.
Vi riporto la sua ricetta, passo passo, è semplice veloce e..se volete un consiglio, non dimezzate le dosi ! 😉

320 g di farina 00
60 g di farina di farro
40 g di farina integrale
220 g di burro (io ho usato il Lurpak)
210 g di zucchero di canna tipo Cassonade (l’ho passato velocemente al mixer per affinarlo)
1 uovo intero (50 g)
1 cucchiaino da caffè pieno di bicarbonato di sodio o lievito chimico
un pizzico di fior di sale
1 cucchiaino da caffè di miscuglio di spezie per pan di spezie oppure altro: cannella, anice stellato, chiodi di garofano, coriandolo, anice…
1 cucchiaino di cannella in polvere

Mescolate le farine setacciate con il bicarbonato e le spezie. 
Mescolate lo zucchero con il burro finché non diventa una crema. 
Aggiungete il sale poi incoporare l’uovo. Infine aggiungete il miscuglio di farina setacciato. 
Lavorate rapidamente finché non si forma un impasto omogeneo. 
Formate una palla, schiacciatela e coprite con carta pellicola. 
Conservate in frigo almeno 8 ore (la pasta si riposa, sarà meno elastica ed i profumi si sprigioneranno) fino a 24 ore.
Scaldate il forno a 170°C. 
Stendete l’impasto su un piano infarinato a 4 mm di spessore. 
Tagliate dei biscotti con un coppapasta. 
Adagiateli su una placca leggermente imburrata(pulite sempre l’eccesso con la carta assorbente) e cuocete per une decina di minuti. 
Dovranno dorare (a fine cottura saranno ancora leggermente morbidi, s’induriranno raffreddandosi).
Lasciate raffreddare su una gratella per dolci. 
Si conservano bene un paio di giorni in una scatola di latta.

Gnocchi al Gorgonzola

Semplicissima da preparare e molto gustosa, perfetta per gli amanti del gorgonzola ecco la ricetta di Benedetta Parodi per preparare degli gnocchi con crema di questo formaggio prelibato.

Puntata I Menu di Benedetta: 20 settembre 2012 (Menu Stasera Partita)
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Gnocchi al Gorgonzola per 4 persone:

  • 250 gr di patate
  • 100 gr di farina
  • sale
  • 100 gr di gorgonzola
  • latte qb

Procedimento ricetta Gnocchi al Gorgonzola di Benedetta Parodi

  1. Schiacciare le patate e unire farina e sale.
  2. Impastare a mano, poi formare dei cilindretti di impasto e tagliarli formando il classici gnocchetti modellati con la forchetta.
  3. Sciogliere il gorgonzola nel latte per la salsa.
  4. Lessare gli gnocchi in acqua bollente, poi condirli con la salsa mescolando delicatamente

Caffè di Famiglia con Biscotti Fritti

E’ la serata della “ciccionata”, la ricetta di Benedetta Parodi per concedersi lo stravizio settimanale. Protagonista di questa puntata un affogato al caffe servito con biscotti fritti. Diabolicamente buonissimi!

Puntata I Menu di Benedetta: 20 settembre 2012 (Menu Stasera Partita)
Tempo preparazione e cottura: 20 min ca.

Ingredienti Caffè di Famiglia con Biscotti Fritti per 4 persone:

  • gelato alla nocciola qb
  • crema di whiskey qb
  • panna montata qb
  • caffè qb
  • topping al cioccolato qb
  • nocciole qb
  • 120 gr di farina
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 150 ml di latte
  • biscotti qb
  • olio per friggere
  • zucchero a velo qb

Procedimento ricetta Caffè di Famiglia con Biscotti Fritti di Benedetta Parodi

  1. Frullare il gelato con crema di whiskey, panna montata e caffè.
  2. Sporcare il bicchiere con il topping di cioccolato, aggiungere qualche nocciola e riempire di crema al caffè e gelato.
  3. Per i biscotti fritti, preparare una pastella con farina, uovo, lievito e latte, mescolando delicatamente con la frusta a mano.
  4. Passare i biscotti nella pastella e friggerli.
  5. Completare con zucchero a velo