Subscribe via RSS

Lasagne al Radicchio

Se volete preparare un primo piatto buonissimo e un po diverso dalle classiche lasagne al ragù, magari perchè preferite mangiare vegetariano, ecco un’ottima alternativa con le lasagne al radicchi di Benedetta Parodi. Semplici e veloci da preparare, vediamo come

Puntata I Menu di Benedetta: 2 Febbraio 2012 (Menu Finalmente è Domenica)
Tempo preparazione e cottura: 40 min ca.

Ingredienti Lasagne al Radicchio per 4 persone:

  • 1 cipolla rossa 
  • olio 
  • 1 cespo di radicchio 
  • scamorza affumicata qb 
  • sale 
  • latte qb 
  • 200 gr di stracchino 
  • pasta per lasagne qb

Procedimento ricetta Lasagne al Radicchio di Benedetta Parodi

  1. Affettare la cipolla e rosolarla in padella.
  2. Tagliare a listarelle il radicchio e aggiungerlo alle cipolle.
  3. Tagliare qualche fettina di scamorza e grattugiarne il resto.
  4. Salare il radicchio, poi tenerne da parte un po per decorare e unire il resto in una ciotola con latte e stracchino. Frullare con un frullatore ad immersione creando una salsa.
  5. In una teglia creare degli strati di lasagne con pasta, salsa al radicchio, scamorza grattugiata, terminando con uno strato di radicchio cotto e scamorza a fette.
  6. Cuocere in forno per 20 minuti a 180 gradi.

Ragù di verdure alla soia

Una pasta condita con un ragù sano e genuino. Perfetta per i bambini.

Preparazione:
passare nel mixer le verdure.
Cuocere la pasta.
In una padella scaldare un filo d’olio e cuocere le verdure a fuoco vivace per una decina di minuti con un po’ di acqua di cottura della pasta.
Mantecare la pasta con il ragù unendo la salsa di soia.
Guarnire con prezzemolo e spolverare con Parmigiano.

Frittata di Sofia

Una gustosa frittata di pasta al ragù insaporita con prosciutto cotto.

Preparazione:
in una pentola cuocere la pasta.
In un contenitore amalgamare le uova con la mozzarella e il Parmigiano.
Aggiungere i dadini di prosciutto, salare e pepare.
Condire la pasta prima con il ragù e successivamente metterla nel composto preparato in precedenza.
Ungere una padella con dell’olio e cuocere la frittata.