Subscribe via RSS

Muffin cuor di amarena e…Fabbri!!!!

Fu un giorno fatale quello nel quale  il pubblico scoprì che la penna è più potente del ciottolo…..


E che può diventare più dannosa di una sassata…

Oscar Wilde (1854-1900)
Quanto tempo occorre per decidere se vale la pena di preparare un dolce o qualunque altra vivanda???
Un battito di ciglio per capire di cosa si tratta…
Qualche secondo per vedere le foto allegate e pensare: “Però..si può anche fare!”…
Pochi minuti per leggere gli ingredienti e valutare se si ha tutto in dispensa …
E 10′/15′ per preparare questi muffin….
E con questi prodotti inviatimi dalla Fabbri …c’è solo l’imbarazzo delle scelta!!
Tempo di preparazione: 10′/150
Costo: medio
Difficoltà:*
INGREDIENTI per 10 muffin

250 gr di farina auto lievitante
1 pizzico di sale 
100 gr di zucchero
60 gr di burro
2 uova piccole
170 gr di  latte e 80 sciroppo di amarene ( in tutto 250 gr )
30 amarene sciroppate della Fabbri
Ecco qui sotto il bellissimo vasetto che contiene le amarene usate per preparare questi muffin…
La foto in dettaglio evidenzia al meglio che questo prodotto è GLUTEN FREE …
E anche una foto delle amarene sciroppate…me le sarei mangiate tutte così ..altro che metterle nei muffin!!
Sciogliere a fuoco bassissimo il burro e lo zucchero…
Aggiungere il latte mescolato con lo sciroppo delle amarene…..
Sbattere le uova come per una frittata…..
Unirle al burro & Co…
Versare ora il tutto nella scodella che contiene la farina auto lievitante…
Mescolare quel tanto che serve per amalgamare il tutto…
E distribuire nei bellissimi pirottini della Decora…ahimè! sono quasi finiti!!!
Non riempirli per più dei due terzi ….
E disporre al centro di ognuno tre amarene ben sgocciolate…
Infornare in forno preriscaldato, ventilato alla temperatura di 170° per circa 20′….

Più veloce di così!!!!!

Ricerche frequenti:

Menu Quando Eravamo Bambini

I ricordi della tenera età riaffiorano per Benedetta e tutto il pubblico della sua generazione con alcune ricette dei piatti che mangiava da piccola.

Ospiti di serata Antonello Fassari e la nipote di Benedetta, Angelica.

il Menù di Benedetta del 22 ottobre 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Primo: PANCOTTO
Secondo: PASTICCIO DI PATATE
Secondo: POLLO CON I PEPERONI
Dolce: TORTA DI MELE DELLA NONNA