Subscribe via RSS

Calamarata al pesto di basilico e pistacchi con guanciale croccante

Ingredienti e dosi per 4 persone
320 g di Calamarata
65 g di pistacchi di Bronte 
una bella manciata di foglie di basilico fresco
4 pomodori maturi
1 scalogno 
4 fette di guanciale Umbro pepato d.o.p.
olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b
Riducete in polvere i pistacchi e mettete da parte.
In un mortaio o con il frullatore a immersione riducete in salsa il basilico con l’olio e.d’oliva.
Incorporate la polvere di pistacchio e lavorate ancora, correggendo di sale.
Mettete da parte e correggete con l’aggiunta di acqua di cottura della pasta al fine di renderlo più cremoso e meglio gestibile al momento di mantecare la pasta.
Fate un trito fine di scalogno e lasciate stufare a fiamma dolce in 3-4 cucchiai d’olio d’oliva, aggiungendo di tanto in tanto l’acqua bollente destinata alla cottura della pasta in modo da non far bruciare la cipolla e farla diventare trasparente.
A questo punto unite i pomodori tagliati a piccoli pezzi privati della polpa e dei semi, salate e pepate appena.
Da ognuna delle quattro fette di guanciale ricavate delle listarelle lunghe e sottili e fatele incroccantire su di una piastra senza aggiunta ulteriore di grassi o olii.
Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente salata lasciando ultimare la cottura per gli ultimi 2 minuti nella stessa padella di cottura dello scalogno con i pomodori.
Fate saltare la pasta, quindi incorporate il pesto di basilico e pistacchi e spadellate bene.
Impiattate e completate ciascun piatto con delle listarelle di guanciale croccante.

Ricerche frequenti:

Vellutata di zucca

…e per rimanere in tema “cremoso”…una vellutata di zucca squisita fatta…col Bimby!
Beccatevi sta delizia!

400 g circa di zucca tagliata a tocchetti
1 porro
40 g di burro ammorbidito
1 patata piccola
15 g di farina 
380 g di acqua
20 g di Parmigiano Reggiano
1 cucchiaio di dado bimby (o sale)
2 cucchiai di panna da cucina

Mettete nel boccale il porro, tritate: un colpo a vel. turbo, aggiungete metà dose di olio d’oliva, rosolate: 3 min. 100° vel. 1.
Ora con le lame in movimento aggiungete la zucca e la patata tagliate a tocchetti, lavorate: 1 min. vel. 6. Aggiungete il dado bimby (o il sale) l’acqua e la farina, cuocere: 25 min. 100° vel. 4.
A questo punto aggiungete la panna, il Parmigiano e la rimanente dose d’olio d’oliva, amalgamate: 30 sec. vel. 2.
Impiattate e servite calda calda accompagnata con crostini di pane dorati…

Ricerche frequenti: