Subscribe via RSS

Puntata del 28 dicembre – Menù per entrare nel vestito

Un menù leggero a base di piatti light per rimettersi in forma dopo il Natale. Ospite della puntata Enzo Miccio:

  • Sfogliate di sogliola e invidia
  • Zabaione verde
  • Insalata di spinaci
  • Plum cake leggerissimo
  • Insalata di roast beef

Menu Sardo – 12 ottobre 2011

In questa puntata di I Menu di Benedetta andiamo a scoprire un’altra cucina tipica regionale italiana. Dopo la Sicilia di qualche giorno fa, oggi è protagonista l’altra isola nostrana con il Menu Sardo. Ospite di giornata Melissa Satta, sarda doc.

Per cominciare Benedetta prepara il secondo, degli involtini di maiale sfumati con il cannonau, vino tipico della Sardegna, poi ecco una pasta, i malloreddus alla Campidanese, cucinati con un ragù di salsiccia. Con Melissa Satta ecco che viene proposto il Seadas, preparato un dolce fritto ripieno di formaggio e servito col miele. Nel menu sardo non può mancare il pane carasau: Benedetta Parodi lo utilizza per cucinare una focaccia allo stracchino come antipasto. Infine per i bambini oggi si cucina un Gateau di Patate.

il Menù di Benedetta del 12 ottobre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Focaccia Carsau allo Stracchino
Primo: Malloreddus alla Campidanese
Secondo: Involtini di Maiale al Cannonau
Dolce: Seadas
Per i bambini: Gateau di Patate

Ricerche frequenti:

Seadas

La ricetta dei Seadas, presentata oggi da Benedetta Parodi e cucinata in compagnia di Melissa Satta, è un dolce tipico sardo, preparato come una frittella ripiena di formaggio e servita con abbondante miele. Per conoscere bene gli ingredienti e il procedimento qui di seguito trovate la ricetta completa.

Puntata I Menu di Benedetta: 12 Ottobre 2011 (Menu Sardo)
Tempo preparazione e cottura:  30 min + 30 min di riposo per l’impasto.

Ingredienti Seadas per 4 persone:

  • 100 gr di strutto
  • scorza d’arancia qb
  • filone di mozzarella qb
  • 500 gr di farina
  • olio
  • miele qb

Procedimento ricetta Seadas di Benedetta Parodi

  1. Sciogliere lo strutto nel microonde.
  2. Grattugiare la scorza di arancia e la mozzarella in filone.
  3. Unire in una terrina la farina e lo strutto, amalgamare i due ingredienti e ottenere un impasto elastico.
  4. Far riposare l’impasto per almeno 30 min.
  5. Stendere l’impasto con il matterello facendo una sfoglia sottile.
  6. Tagliare 4 dischetti di pasta aiutandovi con il bordo di una ciotola o una tazza.
  7. Adagiare al centro di un dischetto un pò di mozzarella e un pò di scorza di arancia.
  8. Bagnare il bordo del disco di pasta con un pò di acqua e chiuderlo con un altro disco di pasta, premendo i bordi perchè siano ben sigillati.
  9. Friggere le seadas in abbondante olio bollente e lsciarle poi scolare su un foglio di carta assorbente da cucina.
  10. Servire le Seadas con qualche cucchiaio di miele.

Ricerche frequenti: