Subscribe via RSS

Menu Barbecue – 3 Ottobre

Primo appuntamento d’ottobre con I Menu di Benedetta. Oggi nella cucina di La 7 Benedetta Parodi ci propone il menu Barbecue, dedicato ad un pranzo con carne alla brace e una serie di piatti per accompagnarla. Ospite di giornata l’attore Francesco Pannofino.


Vediamo velocemente i piatti preparati oggi, di cui trovate le ricette scritte ai link in fondo all’articolo. Si comincia con una torta di scarola, un piatto che sostituisce la pastasciutta come primo, e le Jacket Potatoes per il contorno.

Poi arriva Francesco Pannofino, con cui Benedetta Parodi cucina il Pork Ribs, le costine di maiale alla brace. Per finire una crostata di cioccolato e arancia, il dolce che anticipa l’appuntamento quotidiano con la ricetta dedicata ai bambini che quest’oggi sono Hamburger Speciali con spinaci, besciamelle e pollo.

il Menù di Benedetta del 3 ottobre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Pizza di scarola
Contorno: Jacket Potatoes
Secondo: Pork Ribs e Corn
Dolce: Crostata Cioccolato e Arancia
Per i bambini: Hamburger Tutto Dentro

Ricerche frequenti:

L’ultima…forse…. torta con le pesche ovvero: La torta variegata con le pesche

Il veto su molte cose…….



Costituisce l’unica tentazione per l’uomo…..


William Hazlitt ( 1778-1830)


Mi sono tanto lamentata a luglio perché faceva freddo mentre a sud invece si moriva dal caldo…..
Ed ora questo magnifico settembre mi ripaga ampiamente….
Una cara amica mi ha appena scritto che oggi ha fatto ben tre bagni e sono contenta per lei io invece mi contento, e ditemi se è poco, di perdermi nella contemplazione , non esagero, della mia nipotina…..
Ieri sera poi mentre la tenevo in braccio le dicevo che la nonna (io n.d.r.) stava preparando le lasagne al forno con il “persot” (prosciutto in dialetto romagnolo se non vado errata ) e lei, al suo della mia voce, mi ha regalato un bel sorriso….
E sì care ragazze ..la mia nipotina ogni tanti ci regala un sorriso teneramente sdentato e guarda fisso fisso la sua mammina mentre la cambia e la riempie di dolcissime paroline che lei ascolta rapita….
Oddio non connetto più per quella piccina….
Intanto, tanto per cambiare, alla mamma & CO ho preparato questa torta tratta dal numero di settembre di PIU’ DOLCI, ovviamente oltre a questa ricetta ce ne sono molte altre tutte golose e ben spiegate e di sicuro successo…..
Rispetto alla ricetta originale ho apportate alcune modifiche dettate dalla fretta e da quello che avevo in caso..comunque il risultato è stato eccellente a detta dei miei e di alcuni ospiti piombati per caso e all’improvviso.
Tempo di preparazione: circa 40′ ..un po’ di tempo ci vuole per preparare le pesche
Costo: basso
Difficoltà:*
INGREDIENTI

230 GR DI FARINA 00
50 GR DI FECOLA
18 GR DI LIEVITO PER DOLCI
350 GR DI PESCHE,AL NETTO, TAGLIATE A CUBETTI
180 GR DI PESCA, AL NETTO, TAGLIATA A FETTE
1 CONFEZIONE DI PANNA FRESCA ( LA MIA ERA PANNA DA MONTARE USATA SOLO PERCHÉ’ ERA VICINA ALLA SCADENZA ,eventualmente sostituire con 150 gr di burro)
50 GR DI MANDORLE PELATE
30 GR DI CACAO AMARO

Per prima cosa pelare le pesche e tagliarne due a pezzetti…

La terza tagliarla a fettine…..
Mettere da parte …

Sbattere le uova intere con lo zucchero .
La ricetta originale prevedeva di sbattere i tuorli con lo zucchero montando a neve gli albumi da aggiungere alla fine….
Le amiche sono libere ovviamente di fare anche in questo modo ma i tempi si allungano di più….

Sempre mescolando con la frustina manuale o con le fruste elettriche unire la panna…

Setacciare la farina con il lievito e aggiungere le mandorle frullate e ridotte in polvere……
Mescolare anche qui con cura…..

A cucchiaiate unire poco per volta la farina e le mandorle mescolate in precedenza…

Ora aggiungere la dadolata di pesche…..
Mescolare per bene….

Versare la metà dell’impasto in uno stampo , base cm 24, e alla parte restante mescolare il cacao….

Versare sulla parte chiara, livellare con cura dando una mescolata con la forchetta per creare un effetto marmorizzato…giusto un po’…..

Inserire ora sulla superficie della torta le fette di pesca come appare qui sotto….

Ed infornare in forno preriscaldato, ventilato a 180° per circa 40′…..

E questo è il risultato…..

Non è male, vero???
A tutte le amiche auguro un ottimo fine settimana!

Ricerche frequenti: