Subscribe via RSS

Menu Tutto Panini

Vi è mai capitato di dire “stasera mangiamo con i panini?”. Se volete cambiare di tanto in tanto la solita routine, senza ricorrere ai fast food, ecco le proposte davvero interessanti di Benedetta Parodi.

La spalla in cucina di questa sera per la preparazione di alcuni dei panini è Daniele Battaglia.

il Menù di Benedetta del 11 ottobre 2012

(clicca sui link per vedere le ricette)

Piatto Unico: PITBURGER
Piatto Unico: PANINO DA BATTAGLIA ALLA MORTADELLA
Piatto Unico: PANINO DA BATTAGLIA CON COTOLETTA
Piatto Unico: HAMBURGER DI NASELLO
Pane: BURGER BUNS – PANE PER HAMBURGER

Panino da Battaglia con Cotoletta

La seconda proposta di Daniele Battaglia in fatto di panini, cucinati questa sera con Benedetta Parodi, è preparata con ingredienti piuttosto sostanziosi, come cotoletta di vitello e prosciutto. Vediamo la ricetta completa per ripetere questo sandwich.

Puntata I Menu di Benedetta: 11 ottobre 2012 (Menu Tutto Panini)
Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Panino da Battaglia con Cotoletta:

  • 1 fetta di fesa di vitello
  • 1 uovo
  • pangrattato qb
  • burro chiarificato qb
  • 1 fetta di prosciutto crudo
  • parmigiano qb
  • 1 panino
  • pomodoro qb

Procedimento ricetta Panino da Battaglia con Cotoletta di Benedetta Parodi

  1. Passare la carne prima nell’uovo poi nel pangrattato, poi friggerla in padella nel burro chiarificato.
  2. Farcire la cotoletta con una fetta di prosciutto e una spolverata di parmigiano grattugiato ed adagiarla sulla placca con carta forno.
  3. Tagliare a metà il panino, adagiare le due metà sulla placca accanto alla carne.
  4. Passare il tutto un paio di minuti al grill, poi farcire il panino tostato con la cotoletta ed una fettina di pomodoro.

Rose di zucchine con crumble aromatico

Favolose roselline di zucchine e pomodori gratinate in forno. Ideali per un creativo antipasto.

Preparazione:
affettare le zucchine a mo’ di fettuccina e cuocerle in acqua per qualche minuto.
In una pentola con acqua mettere a cuocere i pomodorini secchi con la maggiorana, il vino, il timo e un po’ di prezzemolo.
Frullare il pane con le erbe aromatiche rimanenti.
Formare le rose con le zucchine mettendo all’interno i pomodori e la raspadura.
Guarnire con un filo d’olio e il misto di erbe e pane.
Infornare per un paio di minuti.