Subscribe via RSS

Biscotti di Natale

 
Lo scorso week-end ho iniziato a fare le prove per i biscotti di natale. In generale non sono una grande amante dei biscotti, non mi fa impazzire la preparazione e non è fra i miei dolcetti preferiti, ma devo dire che questa volta mi sono davvero divertita a farli e a decorarli!

Ho provato a fare due versioni, una alla vaniglia e una alle nocciole, sono venuti entrambi molto buoni, ma quelli alla vaniglia hanno riscosso più successo! Eccovi la ricetta.

Biscotti alla vaniglia
Ingredienti  (50 biscotti)
• 350 gr. di farina 00
• 180 gr. di zucchero a velo vanigliato
• 200 gr. di burro
• 2 uova
• 2 bustine di vanillina
• 1 limone
• 1pizzico di sale

In una terrina versate, la farina setacciata, lo zucchero a velo, la vanillina, un pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone. Con una forchetta girate in modo che tutti gli ingredienti si mescolino. Aggiungete il burro a temperatura ambiente, tagliato a pezzettini e amalgamate bene il tutto fin quando non otterrete un composto granuloso, infine mettete le uova leggermente sbattute. Lavorate il tutto con le mani, fino ad ottenere una palla liscia, a questo punto avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per 1 ora.
Con l’aiuto di un matterello, stendete la pasta alta 0,5 cm e tagliate le forme dei vostri biscotti. Disponeteli su una placca ricoperta di carta da forno e cuoceteli in forno per 10/15 minuti a 180°. Lasciateli raffreddare e decorateli a piacimento, se volete potete anche lasciarli così!

Biscotti alle nocciole
Ingredienti  (50 biscotti)
• 450 gr. di farina 00
• 200 gr. di zucchero
• 130 gr. di nocciole tostate tritate
• 250 gr. di burro
• 2 uova
• 1pizzico di sale

In una terrina versate, la farina setacciata, lo zucchero, un pizzico di sale e le nocciole tritate e con una forchetta mescolate per amalgamare gli ingredienti. Aggiungete il burro a temperatura ambiente, tagliato a pezzettini e amalgamate bene il tutto fin quando non otterrete un composto granuloso, infine mettete le uova leggermente sbattute. Lavorate il tutto con le mani, fino ad ottenere una palla liscia, a questo punto avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per 1 ora.
Con l’aiuto di un matterello, stendete la pasta alta 0,5 cm e tagliate le forme dei vostri biscotti. Disponeteli su una placca ricoperta di carta da forno e cuoceteli in forno per 10/15 minuti a 180°. Lasciateli raffreddare e decorateli a piacimento, se volete potete anche lasciarli così!

Ghiaccia reale con meringhe
Ingredienti
• polvere di meringhe
• zucchero a velo
• acqua calda
• succo di limone

In una ciotolina mettete  quattro cucchiai di polvere di meringhe, ad occhio aggiunte dello zucchero a velo, un paio di cuccia di acqua calda e un paio di gocce di succo di limone. Girate bene per far amalgamare il tutto, aggiungete zucchero a velo fin quando il composto non diventa della consistenza giusta, non dev’essere troppo liquido, se no le vostre decorazioni coleranno tutte. Se volete potete aggiungere dei coloranti alimentari per fare la ghiaccia colorata.
Buon divertimento!

Tatin ai Carciofi

Claudio Sadler, famoso chef stellato, cucina con Benedetta una Tatin di Carciofi, un a torta salata molto buona che si può preparare anche in casa senza essere forzatamente grandi cuochi. Ecco la ricetta proposta.

Puntata I Menu di Benedetta: 13 Aprile 2012 (Menu Contrasti Golosi)
Tempo preparazione e cottura: 80 min ca.

Ingredienti Tatin ai Carciofi per 4 persone:

  • Carciofi qb
  • 1-2 patate 
  • olio 
  • 1 spicchio d’aglio 
  • sale 
  • vino bianco qb
  • acqua qb 
  • burro chiarificato qb 
  • formaggio casera qb 
  • pasta sfoglia qb 
  • 1 tuorlo 
  • 1 mozzarella di bufala 
  • pepe
  • limone qb

Procedimento ricetta Tatin ai Carciofi di Benedetta Parodi

  1. Sbianchire le patate affettate.
  2. Pulire i carciofi e rosolarli in un pentolino con l’aglio, salarli e sfumarli con il vino.
  3. Aggiungere un po’ d’acqua e lasciare cuocere coperti.
  4. Sciogliere il burro in un altro pentolino.
  5. Rivestire le cocotte di carta forno e ungerle con il burro.
  6. Disporre strati di patate, carciofi, formaggio, sfoglia bucherellata e spennellare con l’uovo.
  7. Cuocere a 180 gradi per circa 20 minuti.
  8. Tagliare a dadini la mozzarella, asciugarla con carta da cucina e disporla sopra alle tatin sformate.
  9. Ripassare 10 minuti in forno.
  10. Grattugiare i carciofi crudi e condirli in una ciotola con olio, limone, sale e pepe.
  11. Servire i carciofi sulle tatin

Hamburger di Nasello

Per chi vuole provare una variante del classico hamburger ecco una ricetta interessante di Benedetta Parodi che utilizza il pesce, nello specifico il Nasello, al posto della classica polpetta di carne macinata.

Puntata I Menu di Benedetta: 11 ottobre 2012 (Menu Tutto Panini)
Tempo preparazione e cottura: 20 min ca.

Ingredienti Hamburger di Nasello:

  • 250 gr di nasello
  • prezzemolo qb
  • 20 gr di pane
  • acqua qb
  • 2 cucchiai di farina
  • olio
  • Per la salsa:
  • cipolla qb
  • 5 cetriolini
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • 2 cucchiai di senape
  • 200 gr di maionese
  • 1 panino
  • pomodori qb
  • lattuga qb

Procedimento ricetta Hamburger di Nasello di Benedetta Parodi

  1. Tritare al mixer il nasello con il pane ammollato nell’acqua, prezzemolo, sale e pepe bianco.
  2. Aggiungere la farina e frullare ancora.
  3. Formare una polpettina a forma di hamburger con il composto e cuocerlo in padella con un filo d’olio.
  4. Per la salsa tritare la cipolla al mixer con cetriolini, prezzemolo, senape e maionese.
  5. Comporre il panino con hamburger, salsa, fettine di pomodoro e lattuga, poi richiudere.