Subscribe via RSS

Hummus di borlotti con gamberi piccanti ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Semplice e rapida da preparare la ricetta da meno di dieci minuti che la nostra amica Benedetta Parodi ci ha preparato nella puntata andata in onda Venerdì 16 Maggio della sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time. Stiamo parlando di un secondo piatto che richiama ingredienti e sapori tipici della cucina dei paesi mediorientali, cioè l’hummus, una crema molto saporita che Benedetta ha rivisitato utilizzando i fagioli borlotti al posto dei classici ceci che caratterizzano la ricetta originale, con l’aggiunta poi finale dei gamberi piccanti.

Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo “Hummus di borlotti con gamberi piccanti” nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 10 min

Ingredienti Hummus di borlotti con gamberi piccanti per 4 persone
  • 20 gamberi surgelati
  • Olio
  • 1 cucchiaio di paprika
  • Peperoncino qb
  • 1 spicchio di aglio
  • Per l’hummus
  • 500 g di borlotti precotti
  • Sale
  • ½ spicchio di aglio
  • Il succo di 1 limone
  • 8 cucchiai di olio

Procedimento per cucinare la ricetta Hummus di borlotti con gamberi piccanti di Benedetta Parodi

Sbollentate i borlotti in acqua salata per pochi minuti. Fate rosolare i gamberi, già scongelati, in una padella con l’olio e l’aglio.

Aggiungete la paprika e il peperoncino. Aggiustate di sale e togliete dal fuoco. Scolate i fagioli e frullateli con mezzo spicchio di aglio, succo di limone, sale e olio.

Servite l’hummus di borlotti con i gamberi.

Non ci resta che augurarvi….buon appetito!

Hummus di avocado con chips di verdure ricetta Benedetta Parodi per Molto Bene su Real Time

Facile, semplice e veloce la ricetta che la nostra amica Benedetta Parodi ha cucinato nella puntata odierna della sua nuova trasmissione di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time. Basta infatti avere dei ceci in scatola, un avocado e poche verdure per preparare, come ha fatto Benedetta Parodi, un piatto dai sapori decisamente esotici cioè un hummus all’avocado con chips di verdure fritte.

Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Molto Bene su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dalla nostra Benedetta per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo “Hummus di avocado con chips di verdure” nella sua rubrica quotidiana di cucina dal titolo Molto Bene in onda su Real Time.

Tempo preparazione e cottura: 8 min ca.

Ingredienti Hummus di avocado con chips di verdure per 4 persone
  • Olio
  • 400 g di ceci in scatola
  • 1 avocado
  • Il succo di 1 limone
  • Paprika qb
  • Sale

Per le chips

  • 1 rapa rossa
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • Olio per friggere
  • Sale

Procedimento per cucinare la ricetta Hummus di avocado con chips di verdure di Benedetta Parodi

Rosolate una manciata di ceci in padella con un filo di olio. Frullate il resto dei ceci con l’avocado e il succo di limone, salate e aggiungete un pizzico di paprika.

Trasferite l’hummus in una ciotola e completate con i ceci rosolati precedentemente.

Per le chips, invece, affettate sottilmente le verdure con il pelapatate e mettetele in una ciotola con acqua e ghiaccio.

Scolate e asciugate le verdure, quindi friggetele nell’olio ben caldo. Servite l’hummus con le chips di verdure.
Non ci resta che augurarvi….buon appetito!

Hummus di cipolline

Non vi è virtù così grande…

Che possa essere al sicuro dalla tentazione…
Immanuel Kant ( 1724-1804)

Non mi capita spesso di preparare due volte di fila la stessa ricetta…
Ma questa che propongo oggi alle mie amiche ne vale proprio la pena…almeno a mio avviso!
Facile, veloce, densa di sapore, può rappresentare un ottimo antipasto da servire nelle occasioni importanti e non,  e se la tavolata è lunga basta suddividere l’hummus in scodelline da posizionare  in vari punti affinché ognuno se ne possa servire agevolmente…
Come dicevo  poco più su questo insolito hummus è denso di sapore a patto che piacciano sia le cipolline che il sentore d’aglio presenti nella lista ingredienti…

Questa volta le ciance sono poche ed essenziali ..quindi mettiamoci all’opera!!!
Tempo di preparazione: circa 30′
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
500 gr di cipolline
60 gr di olio più 3 cucchiaio ( serviranno per cuocere le cipolline)
1 barattolo di ceci sgocciolati
Il succo di un limone grande
1 spicchio d’aglio
4 cucchiai di Tahina ( pasta di sesamo)
sale q.b.

Affettare sottilmente le cipolline e farle soffriggere con i 3 cucchiai di olio e  dolcemente in una padella antiaderente per circa 15’/20’…
 Salare con moderazione..in seguito lo si potrà fare di nuovo alla fine…

Rimestare spesso e quando hanno assunto un bel colore dorato, spegnere il gas e farle raffreddare…

Porre nel boccale del mixer i ceci ben sgocciolati, lo spicchio d’aglio ridotto a purea con lo spremiaglio e il succo del limone filtrato….

Unire l’olio e la Tahina ( pasta di sesamo) reperibile nei supermercati più forniti ..io l’ho trovata all’Ipercoop)…

Azionare il robot quel tanto che serve per ottenere una purea omogenea…

Aggiungere ora i 2/3 delle cipolline ormai fredde e mixare ancora fino a che tutto si è ben amalgamato e la crema è diventata omogenea…

Regolare di sale, trasferire il tutto in scodelline individuale guarnendo ognuna con un poco delle cipolline lasciate da parte….

Con le dosi indicate si ottiene una bella quantità di hummus..
Io ho posto nel freezer un avanzo ma non posso garantire del risultato dopo lo scongelamento…
A tutte le amiche auguro un felice e soleggiato week end!!!
La ricetta è tratta da un sito americano per cui ho dovuto tradurre in grammi le immancabili “cups” della ricetta originale!