Subscribe via RSS

Biscotti al Cocco con Cioccolata

Per una merenda golosa o per un dolce semplice ma decisamente gustoso ecco la ricetta dei biscotti al cocco accompagnati da una crema di cioccolato presentata oggi da Benedetta Parodi.

Puntata I Menu di Benedetta: 4 novembre 2011 (Menu da leccarsi le dita)
Tempo preparazione e cottura:  ca.

Ingredienti Biscotti al Cocco con Cioccolata per 4 persone:

  • 175 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 250 gr di farina
  • 100 gr di cocco disidratato o farina di cocco
  • 1 albume
  • zucchero semolato qb per la copertura
  • 1 fialetta di vanillina
  • 250 gr di cioccolato fondente
  • 100 ml di latte

Procedimento ricetta Biscotti al Cocco con Cioccolata di Benedetta Parodi

  1. Creare la crema di cioccolato facendo sciogliere il cioccolato spezzettato in un pentolino assieme al latte.
  2. Impastare il burro con la farina, l’albume, lo zucchero, il cocco disidratato.
  3. Creare delle palline e passarle nello zucchero semolato.
  4. Riporre le palline su una teglia antiaderente schiacciandole per creare un biscotto sottile.
  5. Infornare a 180 gradi per circa 12 minuti.
  6. Servire i biscottini accompagnati dal cioccolato.

Steak and Ale Pie


Ho cambiato un pò il Blog vi piace?? alla fine  era ora di mettere la vera me. 

Le prime volte mi sono recata a Londra, facevo incetta di Fish&Chips, non perchè ne fossi golosa, ma perchè era l’unica cosa che mi fidavo di mangiare, credevo per davvero che a Londra o meglio in Inghilterra si mangiasse male e così non avevo mai sperimentato , vedevo scritte da tutte le parti Pie, ma non capivo cosa fossero,alla fine un giorno “coraggiosaremente” ne ho presa una ed era buona, nel corso dei viaggi ne ho provate un sacco di tipi e quando sono tornata dal mio ultimo viaggio ad inizio settembre ho avuto in testa di provare a farla anche io e così ho preso in mano la mia BRITISH FOOD BIBLE e ho rifatto la ricetta e devo dire che risultato è stato ottimo, sarà anche perè con ingredienti italiani è difficile sbagliare 🙂
INGREDIENTI PER 4 PERSONE:


• 600 gr di spezzatino
• 3 carote
• 2 cipolle
• 1/2 litro di birra doppio malto
• 1/2 litro di acqua
• farina
• sale
• pepe
• un rotolo rettandolare di pasta sfoglia
• un cucchiaio di burro
(facoltativi gli champinion)


Per prima cosa infarinate i bocconcini di spezzatino per bene e  dorateli in una pentola (meglio se antiaderente) in cui prima avrete fatto sciogliere il burro.
Una volta pronti aggiungete le carote e le cipolle lavate e tagliate con la carne e mettete subito tutta la birra.  Chiudete con il coperchio e lasciate cuocere per circa un oretta a fuoco medio-basso, e aggiungete l’acqua solo nel caso che non ci sia più birra per la cottura. Dopo un oretta aggiungete il sale e il pepe a vostro gusto e aggiungete l’acqua e lascaite bollire ancora fino a quando la carne non sarà tenera come tonno. Io l’ho lasciata cuocere per circa 2 ore e mezza in totale…praticamente si sfaldava solo a guardarla. Una volta cotta mettetela in recipenti di ceramica come quelli della foto con i bordi alti, sporcate il bordo del contenitore con il sughetto per far aderire meglio  e adagiate sopra la pasta sfoglia tagliata a dimensione giusta.  
Infornate a 180 gradi fino a  quando la sfoglia si sarà gonfiata a dovere e servite caldo!


Questa ricetta è perfetta se avete degli ospiti perchè la carne, le verdure e il suo sughetto possono essere preparate il giorno prima e la sera che avete ospiti vi basterà riscaldare e poi infornare con la sfoglià già pronta! Otterrete un piatto davvero ottimo ma soprattutto di vero effetto!

Questa ricetta partecipa al contest “Pronti per ricominciare??” di Olio e aceto  in quanto questa per me è davvero un ricordo della mia vacanze, sia di quest’anno sia dello scorso, perchè come ben sapete Londra è sempre nel mio cuore!



Ricerche frequenti:

… TORTA RICOTTA E PERE CON GOCCE DI CIOCCOLATA …


con questa ricetta partecipo al contest di

INGREDIENTI
pasta al biscotto
200 g DI NOCCIOLE TOSTATE
180 g DI BURRO
60 g DI FARINA
2 UOVA
1 CUCCHIAIO E MEZZO DI CACAO AMARO
ripieno
500 g DI RICOTTA DI PECORA
190 g DI ZUCCHERO
3-4 PERE
250 ml DI PANNA FRESCA
CODETTE DI CIOCCOLATA AMARA
sciroppo
100 g DI ACQUA
100 g DI ZUCCHERO

buon pomeriggio … come avete trascorso questo lungo ponte ..? per chi lo ha fatto..!!!

ho già postato una torta di ricotta e pere la cosi detta torta-amalfitana del grande De Risio dove io ho seguito le ricette di un altro grande maestro il mitico Nanni … dovete sapere che a mio marito questa torta piace davvero tanto … quindi a una sua richiesta (dove una settima per esaudire il suo dolce desiderio) ho realizzato questa ma asportando e modificando qualcosa e con l’aggiunta delle gocce di cioccolato e usando la ricotta di pura pecora si e verificato un sapore decisivamente ancora più deliziosa e più golosa ….

vi svelo il segreto: mio marito dopo cena mi fà ::?! la torta ricotta e pera ancora per quando devo aspettare..? e io seria e un pò triste gli ho tirato su le spalle dicendo.. vabbè poi te la farò e lui mi ha guardato con un aria un pò delusa ^__^ quindi di nascosta ero in cucina a spolverarla con il cacao e arriva lui … la guarda “la torta” no me ^__* e fà ricotta e pera..? e io con un sorriso a tutte e 33 denti gli detto si felice come una pasqua se le gustata dicendo che era buonissimaaa..
iniziamo:
io ho usato il bimby ma anche senza si ottiene il risultato.. ci tengo a precisare che si può fare anche senza…
preparare lo sciroppo .. ho messo nel boccale del bimby 100 g di acqua e i 100 g di zucchero ho fatto andare per 7 minuti a 100° velocità 2 nel frattempo ho sbucciato le pere e le ho ridotte a cubetti piccolini quando lo sciroppo e pronto ho versato in una ciotola e ho aggiunto i cubetti di pera e li ho lasciati a macerare per un ora circa ..
nel boccale pulito e asciutto ho messo lo zucchero e frullato per 20 secondi a velocità 8 e l ho ridotto a velo (potete usare lo zucchero a velo) ho aggiunto le nocciole ancora 18 secondi velocità turbo …


ho aggiunto tutti gli altri ingredienti e ho frullato per 1:15 minuto a velocità 5 e ho ottenuta questo composto tipo crema ma dalla consistenza bella soda .. ho rivestito il fondo di una teglia dal diametro di 26 con carta forno e ho spalmato metà della pasta biscotto livellandola bene e ho fatto cuocere in forno caldo per 15-20 minuti a 180 ° fare lo stesso con l’altra metà del pasta biscotto dopo aver cotto e tirato dal forno il primo disco lasciate raffreddare bene i dischi …

montiamo la panna ben ferma e mettere in frigo .. in una ciotola ho messo la ricotta sgocciolata dal sua acqua ho aggiunto lo zucchero con una frusta ho mescolato bene fino a ottenere un composto ben amalgamato ho aggiunto le pere sgocciolate dallo sciroppo messo una manciata di gocce di cioccolata amara e mescolato il tutto dopo ho aggiunto la panna ben montata e ho mescolato delicatamente per non smontare ..

assembliamo la torta mettendo un cerchio apribile sul piatto in cui mettiamo il dolce e appoggiamo il primo disco e bagniamolo con lo sciroppo delle pere versiamo dentro tutto il composto di ricotta e pere e pareggiamo bene , appoggiamo il secondo disco pressando leggermente per fare aderire e bagniamo con lo sciroppo avanzato e mettere in freezer per almeno 12 ore …prima di servire tirate dal freezer e mettete in frigo almeno 2 ore spolverare con abbondante zucchero a velo …

P.S. e una torta davvero inconfondibile squisita..

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Ricerche frequenti: