Subscribe via RSS

Gnocchi al Gorgonzola

Semplicissima da preparare e molto gustosa, perfetta per gli amanti del gorgonzola ecco la ricetta di Benedetta Parodi per preparare degli gnocchi con crema di questo formaggio prelibato.

Puntata I Menu di Benedetta: 20 settembre 2012 (Menu Stasera Partita)
Tempo preparazione e cottura: 30 min ca.

Ingredienti Gnocchi al Gorgonzola per 4 persone:

  • 250 gr di patate
  • 100 gr di farina
  • sale
  • 100 gr di gorgonzola
  • latte qb

Procedimento ricetta Gnocchi al Gorgonzola di Benedetta Parodi

  1. Schiacciare le patate e unire farina e sale.
  2. Impastare a mano, poi formare dei cilindretti di impasto e tagliarli formando il classici gnocchetti modellati con la forchetta.
  3. Sciogliere il gorgonzola nel latte per la salsa.
  4. Lessare gli gnocchi in acqua bollente, poi condirli con la salsa mescolando delicatamente

Gnocchi al gorgonzola

Gustosi gnocchi freschi conditi con una crema al gorgonzola.

Preparazione:
schiacciare le patate e aggiungere il sale e la farina.
Impastare bene.
Creare dei piccoli salamini con l’impasto e iniziare a ricavare gli gnocchi dandogli la forma con l’aiuto di una forchetta.
Mettere a cuocere gli gnocchi in acqua salata e mantecarli con il gorgonzola precedentemente sciolto nel latte.

 

Sformatino di verza con gnocchi di patate, gorgonzola e nocciole

Ecco qua. Finalmente, lo gnocco fatto in casa. Potevo mica fare una semplice salsa al pomodoro, io. 🙂
Anzi a dire il vero ci stavo per cascare..il ragout di verdure preparato ieri devo ammettere che un po’m’ha fatto gola..d’altra parte quale condimento migliore per condire gli squisitissimi gnocchi di patate?
Ma proprio quando la scelta stava per essere compiuta ecco che l’occhio mi cade sulla verza, e sul gorgonzola..e di lì a poco, ebbene sì, sulle nocciole. Ho esagerato dite??
Ingredienti e dosi per 1 kg di gnocchi
900 g di patate ideali per gnocchi
320 g di farina tipo “0”
1 uovo 
50 g di parmigiano grattugiato
1 lt di acqua
1 cucchiaino di sale
Portate ad ebollizione l’acqua e salatela.
Buttatevi le patate con la buccia e fatele cuocere per circa 40 min. a partire dall’ebollizione.
Passatele con l’aiuto di un passaverdura, quindi cominciate poco a poco ad incorporare la farina, quindi l’uovo, il parmigiano e il sale.
Prendete a questo punto piccole porzioni d’impasto e formate sopra una spianatoia ben infarinata dei rotolini del diametro di circa 2 cm.
Porzionate gli gnocchi con l’aiuto di un tarocco.
Fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, essi saranno pronti non appena verranno a galla (1min.circa), scolateli con l’aiuto di una schiumarola e versateli nella padella nella quale avrete già portato ad appassire la verza.
Per il condimento
1 cespo di verza
300 g di gorgonzola
vino bianco q.b.
olio extravergine d’oliva
60 g di nocciole tritate
1 cipolla dorata
sale e pepe
parmigiano grattugiato
In una padella fate appassire la cipolla tritata fine e la verza precedentemente lavata e tagliata a listarelle (per lo sformatino far appassire le foglie più esterne, per intenderci le più grandi, in acqua bollente per qualche minuto, passate velocemente in acqua ghiacciata), sfumate con il vino bianco, salate e pepate.
Scolatevi gli gnocchi appena verranno a galla, mantecando con un goccio d’acqua di cottura, il gorgonzola e aggiungendo infine le nocciole tritate.
Rivestite un pirottino da forno con la foglia di verza e riempite con gli gnocchi.
Spolverate con il parmigiano grattugiato e passate in forno per 10 min. funzione grill a 190°C.