Subscribe via RSS

Cake au pesto et Beaufort

..ormai lo sapete bene..coniugare i sapori con prodotti tipici di diverse parti del mondo mi entusiasma sempre tantissimo..niente di più semplice, un pesto fresco di basilico (rigorosamente con l’aglio, tremendamente chic e genôise) e un formaggio francese il Beaufort “ il principe dei Gruyères” peccaminosamente squisito.
Volete la ricetta ? ;)

Ingredienti e dosi per 6 persone
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di basilico tipo genovese
40 g di pinoli
110 g di olio extravergine d’oliva
20 g di parmigiano grattugiato
150 g di Beaufort ® D.o.p.
180 g di farina
1 cucchiaino di lievito in polvere per preparati salati
3 uova intere
sale e pepe q.b
Preriscaldate il forno a 180°C e rivestite il vostro stampo da plum cake (20×12) con un cavaliere di carta da forno.
Tagliate il formaggio in dadini e mettete da parte.
Sbucciate l’aglio e tritatelo finemente, lavate il basilico e asciugatelo.
Frullate con un frullatore ad immersione 30 g di pinoli, l’aglio, l’olio d’oliva e il parmigiano grattugiato, aggiungete quindi il basilico e frullate sino a che il pesto non diventerà ben omogeneo.
Setacciate la farina con il lievito e incorporatela poco a poco al pesto di basilico.
Incorporate le uova che avrete precedentemente sbattuto salato e pepato.
Unite infine i pezzetti di beaufort.
Versate il composto ottenuto nella teglia e cospargete la superficie con i pinoli rimasti.
Infornate per 20 minuti, quindi portate la temperatura a 160°C e ultimate la cottura per altri 30 minuti.

Les petites tartes au citron…de mon amour!

…Andrea e …le mani in pasta…!

Ingredienti e dosi per uno stampo da 20x30cm

Per la base del trancetto

 75 g di zucchero
250 g di farina tipo “00″
125 g di burro fuso
2 uova da 60 g
30 g di acqua
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci

Per la crema al limone

250 g di zucchero a velo
300 g di farina
2 uova
la scorza grattugiata di 2 limoni non trattati
150 ml di succo di limone
1/2 bustina di lievito in polvere per dolci
zucchero a velo per decorare

Preparate per prima cosa la base,

Montate bene le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi aggiungete, sempre mescolando, la farina setacciata con il lievito alternandola al burro fuso, aggiungete per ultimo l’acqua, e mescolate bene.
Trasferite il composto in uno stampo stampo imburrato e infarinato, oppure foderato di carta da forno. Livellate la superficie con il dorso di un cucchiaio leggermente bagnato e infornate a 180° statico, per circa 20′ o comunque sino a che la superficie non risulterà ben colorita.

Mentre la vostra base cuoce in forno preparate la crema al limone.
Mescolate insieme tutti gli ingredienti (in ordine, uova, zucchero, farina e lievito e succo di limone) con uno sbattitore elettrico (o con la frusta di un’impastatrice)  fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio. 
Versate qundi la crema ottenuta nello stampo proprio sopra la base e infornate per altri 25 minuti sino a che non si sarà leggermente addensata e avrà assunto una consistenza budinosa (se desiderate che venga su più compatta prolungate la cottura di altri 5 minuti circa).
Lasciate raffreddare, io l’ho lasciato per una notte in frigorifero, in questo modo vi risulterà più semplice ricavare i vostri trancetti.
Merci Andrè pour ces délices….ps..je t’aime!

LA TORTA DECORATA DI OGGI!!!

Ecco due torte decorate realizzate per Paola una per il matrimonio e l’altra per il compleanno.

Ricerche frequenti: