Subscribe via RSS

Panino da Battaglia con Cotoletta

La seconda proposta di Daniele Battaglia in fatto di panini, cucinati questa sera con Benedetta Parodi, è preparata con ingredienti piuttosto sostanziosi, come cotoletta di vitello e prosciutto. Vediamo la ricetta completa per ripetere questo sandwich.

Puntata I Menu di Benedetta: 11 ottobre 2012 (Menu Tutto Panini)
Tempo preparazione e cottura: 15 min ca.

Ingredienti Panino da Battaglia con Cotoletta:

  • 1 fetta di fesa di vitello
  • 1 uovo
  • pangrattato qb
  • burro chiarificato qb
  • 1 fetta di prosciutto crudo
  • parmigiano qb
  • 1 panino
  • pomodoro qb

Procedimento ricetta Panino da Battaglia con Cotoletta di Benedetta Parodi

  1. Passare la carne prima nell’uovo poi nel pangrattato, poi friggerla in padella nel burro chiarificato.
  2. Farcire la cotoletta con una fetta di prosciutto e una spolverata di parmigiano grattugiato ed adagiarla sulla placca con carta forno.
  3. Tagliare a metà il panino, adagiare le due metà sulla placca accanto alla carne.
  4. Passare il tutto un paio di minuti al grill, poi farcire il panino tostato con la cotoletta ed una fettina di pomodoro.

Riciclamus igitur..ovvero I muffin al pandoro

Nella dorata guaina della compassione…

Si nasconde talvolta il pugnale dell’invidia…

Nietzsche (1844-1900)

Ecco un modo goloso e veloce per far fuori l’ultima fetta di pandoro..fra un po’ cominceranno ad imperversare le colombe da acquistare o regalare o ancor meglio da preparare in casa….
E se succederà come prima e dopo Natale nei vari supermercati verranno poste in vendita ad un prezzo quasi inferiore al pane..tanto per invogliare gli acquirenti a riempire i carrelli con il maggior numero possibile di confezioni….
La ricetta è tratta dal numero di gennaio di Più dolci..tale e quale a parte piccole modifiche nella modalità di esecuzione….

Tempo di preparazione: circa 20′
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
200 gr di pandoro
180 gr di farina 00
8 gr di lievito per dolci
1 uovo e un tuorlo
120 gr di zucchero
100 gr di burro
1 bustina di vanillina
70 gr di latte

Ridurre in dadolata il pandoro…

Montare con le fruste elettriche il burro con lo zucchero..

Unire l’uovo intero e un tuorlo…

Il latte…

La farina setacciata precedentemente con il lievito..

E, per ultimo il pandoro ridotto precedentemente in dadolata…

Mescolare con un cucchiaio quel tanto che serve per ottenere un composto omogeneo….

Suddividere la massa nei pirottini posti in un o stampo per muffin  colmandoli per circa i 2/3…

Ed infornare in forno preriscaldato, ventilato alla temperatura di 180° per circa 15’/20’…

Chi potrebbe affermare , mangiandone uno, che è un riciclo di pandoro????

Cotechino in galera

Un modo diverso di gustare il cotechino, arrotolato nel prosciutto e nella carne di manzo.

Preparazione:
appiattire la fetta di carne e adagiarvi sopra il prosciutto crudo.
Avvolgere il cotechino con il prosciutto e la carne.
Legarlo con lo spago e farlo rosolare in una padella con dell’olio di oliva.
Lasciare da parte il cotechino e nel suo sughetto far soffriggere sedano, carote e cipolle.
Riporre nella pentola il cotechino e sfumare con vino rosso.
Ricoprire abbondantemente con brodo.
Continuare la cottura fino ad ebollizione e successivamente abbassare il fuoco mescolando.
Saare e far cuocere per un’ora e mezza.
Affettare il cotechino e impiattarlo con del sughetto.

Guarda il Video

 

Ricerche frequenti: