Subscribe via RSS

Menu Cinematografico – 13 ottobre

Con il simpaticissimo Enrico Brignano, ospite di I Menu di Benedetta nella puntata di oggi, Benedetta Parodi ci propone un menu a tema molto particolare: il Menu Cinematografico, una raccolta di piatti e ricette ispirate da quelle viste sul grande schermo.

Direttamente dalla serie Trinità con Terence Hill ecco un piatto western: salsicce e fagioli. Con l’ospite di oggi invece Benedetta cucina il primo, gli spaghetti con le polpette ispirati da Lilly e il Vagabondo. Poi avanti con Pomodori verdi fritti, tanto per cominciare il pranzo con un antipasto che, già dal nome, ricorda un famoso film. Per finire il dolce, la creme brulee di Amelie. Per tutti i bambini invece ecco la Burrobirra di Harry Potter. Siete pronti per ripetere queste ricette in casa vostra?

il Menù di Benedetta del 13 ottobre 2011

(clicca sui link per vedere le ricette)

Antipasto: Pomodori verdi fritti
Primo: Spaghetti con polpette
Secondo: Salsicce e fagioli
Dolce: Creme Brulee
Per i bambini: Burrobirra di Harry Potter – ricetta online a breve

Coppa di Maiale al Brulé

Stefano De Lorenzi questa sera nella sua valigetta porta una bottiglia di franciacorta, una coppa di maiale ed una mela. Con questi tre ingredienti di base ci insegna in compagnia di Benedetta a realizzare un secondo dal gusto simile allo spiedo, senza utilizzare lo spiedo.

Puntata I Menu di Benedetta: 18 febbraio 2013 (Menu Per Bacco)
Tempo preparazione e cottura: 60 min. ca.

Ingredienti Coppa di Maiale al Brulé per 4 persone:

  • 400 gr di coppa di maiale
  • 1 mela
  • chiodi di garofano
  • vino bianco qb
  • cannella e zucchero qb

Procedimento ricetta Coppa di Maiale al Brulé di Benedetta Parodi

  1. Mettere la coppa nel saccoccio per cotture, chiuderlo e metterlo in pentola immerso in acqua bollente.
  2. Cuocere per 30 minuti coperto poi lasciarlo immerso nella pentola a raffreddare.
  3. Infilzare la mela con chiodi di garofano, avvolgere con carta stagnola e infornare a 150 gradi per 20-30 minuti.
  4. Aprire il sacchetto della carne e versare il liquido di cottura in una padella sul fuoco a restringere.
  5. Aggiungere anche il vino, la cannella e qualche presa di zucchero a far caramellare con il sugo di cottura della carne.
  6. Nel frattempo tagliare la mela a metà, rimuovere il torsolo e con il cucchiaio estrarre la polpa e tritarla al coltello, se necessario.
  7. Infilzare la coppa con un forchettone e passarla direttamente sulla fiamma viva del fornello per imbrunirla su tutti i lati.
  8. Servire la carne tagliata a fette condita con la salsa al brulè accompagnata dalla purea di mela ai chiodi di garofano.

Ricerche frequenti: