Subscribe via RSS

… STRUDEL VIENNESE ….



INGREDIENTI
per la sfoglia
200 g DI FARINA 00
80 g DI ACQUA TIEPIDA
20 g DI OLIO DI OLIVA
1/2 CUCCHIAINO DI ACETO BIANCO
1 PIZZICO DI SALE FINE
per il ripieno
5 MELE
SCORZA DI UN LIMONE+SUCCO DI LIMONE
30 g DI RUM
50 g DI UVA PASSA
30 g DI PINOLI
70 g DI ZUCCHERO
CANNELLA IN POLVERE q.b.
50 g DI PAN GRATTATO
UNA NOCE DI BURRO







Buon inizio di settimana a tutti voi ..
questo e il mio primo strudel… che non avevo mai fatto .. ma come si dice ce sempre la prima volta ^__^ vi offro volentieri una fetta …
iniziamo:
io l ho fatto con il bimby ..
ho preparato la sfoglia mettendo nel boccale tutti gli ingredienti ho fatto andare a 1 minuto velocità spiga ho tolto l’impasto e l ho compattato con le mani e formato una palla dove ho oleato bene con l’olio e l ho messa a riposare per mezz’ora tra due piatti caldi … nel frattempo sbuccio e riduco le mele a pezzettini le metto in una ciotola e le bagno con il succo di limone e rum e la scorza del limone e lascio macerare per 15 minuti … faccio macerare l’uva passa nel rum per mezz’ora ..dopo aggiungo il resto degli altri ingredienti nelle mele l’uva sgocciolata i pinoli lo zucchero la cannella mescolo il tutto e lascio riposare…

su un canovaccio formo un rettangolo con la sfoglia tirandola con il mattarello abbastanza fine e la lascio riposare qualche minuto .. nel boccale pulito verso il pan grattato e la noce di burro faccio rosolare per 4 minuti 100° velocità 1 , verso sulla metà della sfoglia il pan grattato rosolato verso il composto delle mele uniformemente su tutta la metà della sfoglia ..


con l’aiuto del canovaccio arrotolo formando lo strudel chiudendo bene i bordi e comprimere le estremità.. ho rivestito la placca da forno con carta forno e vi ho appoggiato lo strudel lo spennello con burro fuso e faccio cuocere in forno caldo a 190° per 50-60 minuti circa.. regolarsi con il proprio forno.. quando sarà bello dorato e cotto togliere dal forno e lasciar raffreddare prima di gustarlo.. spolverare con zucchero a velo….

… PROVARE PER GUSTARE …
… LIA …

Fave e cicoria

Una crema di fave servita con cicoria per un piatto pugliese semplice ma delizioso.


Preparazione:
ammorbidire nell’acqua le fave per alcune ore.
Cuocerle in padella a fuoco basso per un’oretta insieme alla cipolla.

Lessare la cicoria e rosolarla con olio, peperoncino e aglio.
Salare e servire insieme alle fave frullate.

Torta 2000

Una torta con cioccolato e crema di nocciole.  Immancabile per festeggiare il compleanno.

Preparazione:
sciogliere il cioccolato con l’acqua e aggiungere il burro.
A fuoco spento unire i tuorli, lo zucchero e amalgamare bene con la frusta .
Mettere il tutto in una ciotola e incorporare i bianchi d’uovo precedentemente montati con un po’ di sale.
Unire il lievito e la farina mescolando bene.
Adagiare il composto in una teglia coperta con carta da forno.
Cuocere per 20-30 minuti a 160°.
Per preparare il ripieno amalgamare la crema di cioccolato e nocciola con il mascarpone.
Far raffreddare la torta, tagliarla e farcirla con la crema.
Richiudere e decorare con zucchero a velo.