Subscribe via RSS

Un dolcetto per ferragosto ovvero: Whoopie pie allo sciroppo d’agave e panna

La crudeltà, come tutti i vizi, non richiede altro che se stessa…

Ha bisogno soltanto di un’occasione…
George Eliott (1819-1880)

Per quale motivo suggerisco la preparazione di questi dolcetti proprio per ferragosto???
Perché sono veloci da fare, circa 30′ dall’impasto alla cottura velocissima in forno, perché si possono preparare anche con due giorni anticipo e conservare in frigo , separando uno strato di biscotti dall’altro con pellicola da cucina e  poi…dulcis in fundo….si possono farcire giusto un istante prima di servirli con la panna montata spray o con quella normale, se si ha tempo,  sempre montata con le fruste elettriche e con una bustina di Pannafix così la sua consistenza e volume non si modificano….
Volendo si possono anche farcire con del lemon curd come suggerito qui che comunque si può preparare anche quello in anticipo e conservare in frigo per ottenere in questo secondo caso un dolce profumato al limone…

In ogni caso un dessert fresco, veloce ed economico e di questi tempo non è male… visto anche il numero di persone che sono rimaste a casa e non vogliono rinunciare ad un dolce insolito senza andare a svenarsi in pasticceria….
Tempo di preparazione: circa 30′ compresa la cottura
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI
150 gr di farina 00
4 gr di lievito per dolci
4 gr di bicarbonato
60 gr di burro
80 gr di zucchero
1 uovo intero
25 gr di sciroppo d’agave ( eventualmente sostituibile con quello d’acero)
100 gr di latte

Setacciare la farina con il lievito  e il bicarbonato
Accendere il forno col termostato impostato sui 170°/180°… mentre  arriva a temperatura gli whoopie saranno pronti per essere infornati…
In una capace scodella montare con le fruste elettriche il burro morbido e lo zucchero…

Ecco qui sotto la bella bottiglietta di sciroppo d’agave ottimo anche come dolcificante…

Allo zucchero e burro ben montati unire l’uovo intero e lo sciroppo  d’agave

E, a manciate la farina setacciata precedentemente con lievito e bicarbonato …

Alternandola al latte e fino all’esaurimento dei due ingredienti….
Si otterrà una pastella molto morbida…

Con un porzionatore per gelato prelevare piccole quantità d’impasto livellando la superficie con un coltello..


E depositarle su una teglia grande ricoperta da carta da forno e, mi raccomando, ben distanziate..
In cottura di allargheranno parecchio..  
Con le dosi indicate saranno necessarie due teglie grandi e una media…
Infornare ora in forno ventilato… ormai arrivato a temperatura di 170°/180° nella posizione immediatamente sotto a quella mediana e cuocere per circa 7’/8′ rigirando la teglia una volta se necessario…

Far raffreddare perfettamente i biscotti staccandoli delicatamente dal foglio di carta da forno usato e disporli  , se non si usano subito, in una vassoio di plastica separando ogni strato  con pellicola trasparente…
Si conservano in frigo per 3 giorni almeno…
Un momento prima di servire il dessert usare la panna montata spray per una farcitura velocissima accoppiando i biscotti e, se si vuole,  cospargerli con zucchero a velo….

E il risultato è questo!!!

Buon ferragosto a tutti!!!!

Ricerche frequenti:

Comments are closed.