Subscribe via RSS

Tortina all’olio e agrumi e il 25° Salone internazionale del Libro

La lettura rende un uomo completo…..


La conversazione lo rende agile di spirito….


E la scrittura lo rende esatto…
Francesco Bacone (1561-1626)



Fra poche ore verrà inaugurata il   25° Salone Internazionale del Libro….


Un’ottima occasione per scoprire le novità in campo editoriale e  un’opportunità per partecipare a seminari e conoscere nuovi autori o autori affermati..


Lo scorso anno mi è stato possibile assistere alla presentazione dell’ ultimo  libro di Frank Schatzing….se la memoria non mi inganna era: “Limit” che ancora non ho potuto leggere e quindi non posso dare un giudizio critico ( quale presunzione da parte mia!) mentre consiglio alle mie amiche la lettura di “Silenzio assoluto” e “IL Diavolo nella cattedrale” edizione Feltrinelli,  ambedue a prezzi veramente accessibili….


Come recita l’aforisma è importate leggere e, suggerisco,  cominciare a  a farlo  da quando si è piccoli….


E qui devono intervenire i genitori,  leggendo con pazienza e più volte se richiesto ( ma so per esperienza che i piccini amano sentirsi ripetere le fiabe e sempre con le stesse parole…guai a sgarrare!) le le belle e fantastiche storie  ai loro figli, e non lasciando  che solamente le video cassette  ne propongano  il racconto … 


Ricordo ancora quando, con grande piacere, portavo a casa pile di libri che ormai sono quasi consunti a forza di essere sfogliati  e che mia figlia è andata a recuperare per la sua piccina …


In seguito saranno i bimbi stessi a desiderare di leggere in modo autonomo senza contare il fatto che precocemente potranno non solo imparare a leggere  ma anche il loro linguaggio ne verrà arricchito 


Insomma il libro deve essere sempre presente in casa e non solo sugli scaffali di casa…..


Ma dopo questo incipit passo a parlare della ricetta che oggi propongo.











Con questa ricetta, tratta d “Muffin e dolcetti” partecipo al contest di Aria in cucina 




Tempo di preparazione: circa 20′
Costo: basso
Difficoltà:*


INGREDIENTI

200 gr di farina autolievitante
150 gr di zucchero
1 limone e 2 arance biologici
80 gr di succo filtrato di 2 arance e 1/2 limone
2 uova e 1 tuorlo
60 gr di latte
100 gr di olio



I limoni sono sempre presenti sugli scaffali dei supermercati……

Le arance invece stanno quasi per finire ma è possibile trovarne ancora belle succose e quindi perché non approfittarne?

Passiamo ora alla preparazione:


Grattugiare la buccia degli agrumi con un pelucchino o 


porre sull’attrezzo quadrangolare un pezzetto di carta da


 forno e trasferire poi il frutto delle nostre fatiche in un


 piattino…..

Sbattere le uova con lo zucchero…io l’ho fatto con una


frustina anche non elettrica……


Aggiungere la buccia di arancia e limone ( biologici)


 grattugiata precedentemente……



Unire il latte e poco per volta l’olio extravergine……



E, per ultima, la farina autolievitante precedentemente


setacciata………



Versare il tutto in uno stampo pennellato di burro e


 infarinato……


Io veramente ho usato due stampi uno dei quali in silicone e 


molto più piccolo ……

Infornare in forno preriscaldato e statico a 170° per circa 30’……

Ed ecco qui il risultato….

   

Infilare nelle piccole fessure uno stuzzicadenti per saggiarne la cottura…..

Deve uscire asciutto…….



Ed ora non mi resta che augurare un’ottima giornata e per chi ne ha la possibilità suggerisco ancora di fare un salto per visitare il Salone del Libro… 


Per chi abita a Torino, con partenza dalla stazione del Lingotto, è possibile usufruire di una navetta ( si può utilizzare lo stesso biglietto se si usano i mezzi) e per chi  arriva col il treno , presso la tabaccheria in stazione,  è possibile acquistali!!!

Comments are closed.