Subscribe via RSS

Hamburger fatto in casa

Altro che fast-food!! Questi hamburger vi conquisteranno! Quest’inverno in una delle mie scampagnate a Londra da Pillo ho mangiato in un pub (quello che si trova in Oxford Street di fronte alla stazione della metro di Tottenham Court Road) , un hamburger buonissimo, perchè non sapeva solo di carne ma era gustosissimo!! sapeva di affumicato e cipolla, ma non erano aggiunti : erano nell’impasto!! ora vi metto la ricetta per mangiarli esattamente come quelli che ci siamo divorati noi questo inverno… poi mi direte!

INGREDIENTI PER DUE HAMBURGER ABBONDANTI!

400 gr di carne tritata
200 grammi di pancetta affumicata (quella rosa antico…per intenderci) in una fetta sola
1 cucchiaino di paprika ungherese
1/4 di cipolla
due foglie di basilico
un pò di rosmarino
1 cucchiaio di pan grattato
2 panini da hamburger
insalata
1pomodoro
salse

Prendete la pancetta ad (una fetta sola è meglio) e togliete gli ossici che trovate in mezzo e la parte più esterna del grasso, poi tagliatela a grossolanamente, aggiungete la cipolla, la paprika, il basilico e il rosmarino e passate al minipimmer per circa un minutino. Poi aggiungete il composto alla carne trita, aggiustate di sale e mettete il pangrattato e cominciate ad impastare con le mani per qualche minuto fino a quando non sarà bella omogenea. Dividete l’impasto di due e fate due palline e schiacciatele il più uniformemente possibile, da non formare troppe crepe. Accendete la padella antiaderente e dopo 5 minuti senza aggiunta di olio, appoggiare gli hamburger fate cuocere a fuoco alto fino a quando sono bel cotti e un pò bruciacchaiti da ambo i lati poi abbassate il fuoco e cominciate la cottura interna, non ci metterete più du 10/12 minuti in totale. Intanto aprite il pane e fate uno strato di insalata, mettete la carne e poi pomodoro, l’insalata e infine le salse da voi scelte, chiudete e mangiate subito!! aspetto i vostri esperimenti!!

Comments are closed.