Subscribe via RSS

Croissant allo speck

Il bene e il male non hanno alcun limite..

Fuorché quello di esistere entrambi…
Vittorio Emanuele Orlando (1860-1952)

Questa è una di quelle ricette che ti conquistano subito….
Una di quelle furbissime come le definisce lei….  il suo blog infatti è una miniera di idee tutte da realizzare..
Avevo preparato questi croissants per il compleanno del mio nipotino insieme ad altre sfiziosità….
Ma questi sono stati i preferiti da tutti….
Ora li ho preparati di nuovo e messi in freezer…così al bisogno non dovrò far altro che metterli in una teglia con un foglio di carta da forno…una pennellata con un  tuorlo ed acqua e poi…subito in forno…
Le foto parlano da sole…

Tempo di preparazione: circa 10′
Costo: basso
Difficoltà:*

INGREDIENTI

( io ho dimezzato le dosi della ricetta originale)
100 gr di burro

100 gr di formaggio spalmabile tipo Philadelphia
135 gr di farina
1 pizzico di sale
75 g di speck

In una scodella lavorare il burro morbido con il formaggio spalmabile..

Aggiungere poca per volta la farina… 
A questo punto terminare la lavorazione  sulla spianatoia aggiungendo, se necessario poca altra farina…
Avvolgere la massa con pellicola trasparente e porre in frigo per 2 ore…

Passato questo tempo prelevare piccole porzione e, con un matterello,  stenderle sulla spianatoia ricavando dei triangoli e farcendoli con una striscia o un pezzetto di speck…
Arrotolare i triangoli partendo dalla base fino alla punta leggermente inumidita per far aderire meglio la pasta…
Man mano che sono pronti disporre i croissants su vassoietti su cui è stato post un foglio di carta da forno..
E metterli in freezer…

Al momenti dell’uso, e quindi anche poco prima di andare in tavola, pennellare  i croissants ancora  surgelati con un tuorlo diluito con un goccio d’acqua e disporli  su  una teglia grande ricoperta da carta da forno 
Infornarli in forno preriscaldato e ventilato a 180° per circa 7′ circa…

E’ qui la festa????
Buona domenica a tutti!!!

Comments are closed.