Subscribe via RSS

Friciulin

Davide Valsecchi ci mostrerà come ottenere delle sfiziose polpettine di baccalà e patate da servire come antipasto.

Preparazione:
lasciare il baccalà in ammollo per 3 giorni, cambiando l’acqua parecchie volte al giorno.
In una pentola con dell’acqua salata far cuocere per pochi minuti le patate a pezzetti.
Far bollire lo scalogno tagliato con dell’acqua di cottura delle patate e aggiungere le zucchine a cubetti e il baccalà anch’esso tagliato.
In un contenitore trasferire le zucchine e il baccalà aggiungendo anche le patate schiacciate.
Aggiungere al composto anche un uovo, il prezzemolo, il parmigiano e il pepe.
Ottenere delle polpettine con l’impasto e impanarle nel pangrattato.
Adagiare le polpette in una teglia con carta da forno.
Aggiungere dell’olio alle polpette e infornare per un quarto d’ora a 180°.

Comments are closed.