Subscribe via RSS

Coniglio Biscottato

Questo è senz’altro il piatto più fantasioso ed originale della puntata di oggi: si tratta di un secondo preparato con cosce di coniglio di cui Benedetta ci insegna il procedimento per renderle “biscottate”. Curiosi di scoprire come si fa?

Puntata I Menu di Benedetta: 4 ottobre 2012 (Menu a Lume di Candela)
Tempo preparazione e cottura: 60 min. ca.

Ingredienti Coniglio Biscottato per 4 persone:

  • misto per soffritto qb
  • olio
  • 2 spicchi d’aglio
  • 300 gr di coniglio
  • vino bianco e acqua qb
  • sale
  • pepe in grani e rosmarino qb
  • 70 gr di patatine
  • 70 gr di grissini
  • senape dolce qb

Procedimento ricetta Coniglio Biscottato di Benedetta Parodi

  1. Mettere in una pentola i misto per soffritto con un goccio d’olio e l’aglio.
  2. Aggiungere il coniglio, il vino e l’acqua con sale pepe e rosmarino; far sobbollire per circa 15-20 minuti.
  3. Nel frattempo tritare al mixer le patatine con i grissini per la panatura.
  4. Lasciare raffreddare il coniglio e asciugarlo con carta da cucina, poi spalmarlo di senape e passarlo nella panatura
  5. Sistemare i pezzi di coniglio impanati sulla placca da forno e cuocere per 10-15 minuti a 200 gradi ventilato.

Zuppa inglese ricetta Ernst Knam da Bake Off Italia 2

Continuano le buonissime ricette della trasmissione di cucina dedicata ai dolci condotta dalla nostra amica Benedetta Parodi dal titolo Bake Off Italia, trasmissione giunta ormai alla sua seconda edizione. In questa nuova puntata il maestro pasticcere Ernst Knam ci illustra tutti i segreti per preparare una zuppa inglese in maniera a dir poco impeccabile svelandoci il modo di preparare alla perfezione la tuile al cioccolato, la marquise al cacao e il cake all’arancia con fave di cacao, insieme a tutti gli altri ingredienti indispensabile per una zuppa inglese a regola d’arte.

Foto tratte dalla video ricetta della trasmissione Bake off Italia 2 su Real Time

Ma ecco la lista degli ingredienti e il procedimento utilizzato dal re del cioccolato Ernst Knam per cucinare questo buonissimo piatto dal titolo “Zuppa inglese” nella trasmissione dedicata ai dolci di Real Time dal titolo Bake Off Italia 2 condotta da Benedetta Parodi.

Tempo preparazione e cottura: 80 min ca.

Ingredienti Zuppa inglese

    Per la tuile al cioccolato

    • 50 g farina 00
    • 50 g zucchero semolato
    • 5 g cacao in polvere
    • 50 g latte fresco
    • 1 stecca di vaniglia

    Per la marquise al cacao

    • 70 g tuorli d’uovo
    • 70 g zucchero a velo
    • 150 gr albumi
    • 20 g zucchero a velo
    • 60 g cacao in polvere
    • 1 arancia
    • 20 g fecola di patate

    Per il cake all’arancia con fave di cacao

    • 250 g burro
    • 250 g zucchero semolato
    • 200 g uova intere
    • 150 g marmellata di arancia amara
    • 30 g panna fresca
    • 30 g distillato di arance
    • 200 g farina 00
    • 50 g farina di riso
    • 12 g lievito chimico
    • 60 g fave di cacao
    • 1 limone 

    Per la bagna

    • 75 g alkermes
    • 75 g elisir di rose
    • 50 g zucchero di canna
    • 12 lamponi freschi 

    Per l’elastic di alchermes

    • 125 g acqua
    • 75 g alchermes
    • 50 g elisir di rose
    • 10 g gelatina elastica

    Per la salsa di lamponi

    • 100 g purea di lamponi
    • 20 g elisir di rose
    • 1 g gel spessa 

    Per la mousse al cioccolato

    • 100 g latte fresco
    • 10 g glucosio
    • 1 g gelatina in fogli
    • 190 g cioccolato 70%
    • 200 g panna fresca 35%
    • 1 stecca di vaniglia

    Per la gelatina ai lamponi

    • 100 g purea di lamponi
    • 20 g zucchero semolato
    • 10 g succo di limone fresco
    • 3 g gelatina in fogli

    Per completare

    • Burro di cacao

        Procedimento per cucinare la ricetta Zuppa inglese di Ernst Knam

        Per la tuile al cioccolato

        Mescolate con il cucchiaio tutti gli ingredienti: farina, zucchero, cacao, latte e vaniglia e metteteli in frigo per circa un’ora. Dopo un’ora, mettete uno chablon sulla teglia e con la paletta distribuirci sopra il composto al cacao, in modo da creare  due strisce lunghe 25 cm e larghe 1 cm. Cuocete a 170° C per circa 7 minuti. Una volta sfornate, avvolgete le strisce di cioccolato intorno ad un tubo di diametro 7 cm.  Conservate in luogo asciutto.

        Per la marquise al cacao 

        Montate i tuorli con 70 gr di zucchero a velo. Montate gli albumi con 20 gr di zucchero a velo. Unite i due composti insieme con il cacao, la fecola setacciati e la buccia di arancia grattugiata. Stendete la massa ottenuta su un foglio di carta da forno sulla placca del forno. Cuocete in forno a 220° per circa 12 minuti. Fate raffreddare e ritagliate dei cerchi con il coppa pasta.

        Per il cake all’arancia

        Montate il burro con lo zucchero. Unite piano, piano le uova. Incorporate la marmellata, la panna e il distillato. Unite la farina, la farina di riso, il lievito, le fave di cacao e la buccia di limone grattugiata. Mettete il composto in stampi rettangolari larghi 11 cm e lunghi 20 cm e cuocete a 170° C per circa 25 minuti. Fate raffreddare e tagliate in tronchetti di 9 cm di lunghezza, alti 2 cm e larghi 2,5 cm.

        Per la bagna

        Mescolate l’Alkermes e l’Elisir di Rose. Con il composto ottenuto bagnate i tronchetti di cake. Impanate i tronchetti con lo zucchero di canna e caramellate con il cannello.

        Per l’elastic di alchermes

        Portate gli ingredienti a bollore e versate la gelatina ottenuta in un vassoio. Tagliate delle strisce di 25 cm x 2,5 cm e fate raffreddare.

        Per la salsa di lamponi

        Mescolate tutti gli ingredienti e tenete in fresco fino all’utilizzo.

        Per la mousse al cioccolato 

        Fate reidratare la gelatina in fogli in acqua fredda. Montate la panna. Scaldate il latte a 80°C e mescolatelo al cioccolato. Unite la gelatina e il glucosio. Mescolate bene e unite la panna montata. Versate in stampi a forma di cubo di 3x3x3 cm. Chiudete con i cerchi di marquise. Fate raffreddare in abbattitore. Una volta raffreddata, spruzzate la mousse con il burro di cacao.

        Per la gelatina ai lamponi  

        Mettete la gelatina in acqua fredda e fatela sciogliere nella purea di lamponi con zucchero e succo di limone. Versate in stampi sferici da 15 mm e fate raffreddare in abbattitore. Toglietele la gelatina dagli stampi e ritagliate dei cubetti (misure: ½ cm x ½ cm).

        Per la composizione del piatto

        Mettete due tronchetti sul piatto di portata e sopra ognuno mettete quattro lamponi tagliati a metà. Stendete sopra ciascun tronchetto il “nastro” di elastic di alchermes. Accanto ai tronchetti posizionate la mousse. Sulla mousse disponete la tuile di cioccolato e appoggiate sopra la tuile un cubetto di gelatina ai lamponi.

        Non ci resta che augurarvi….buon appetito!

        Se la ricetta “Zuppa inglese” vi è piaciuta e l’avete cucinata anche voi, lasciate il vostro commento, saremo ben contenti di riportare le vostre opinioni.

        .. SEDANI RIGATI CON L’AUTUNNO ZUCCA FUNGHI MISTI E SALSICCIA ..

        INGREDIENTI
        400 g di SEDANI RIGATI
        4 SALSICCE FRESCHE
        700 g di ZUCCA
        300 g di FUNGHI MISTI con PORCINI(surgelati)
        25 g di OLIO EVO
        1 SCALOGNO
        1 RAMETTO DI ROSMARINO
        100 ml di VINO BIANCO
        40 g di PARMIGIANO GRATTUGIATO


        Questo non certo un piatto domenicale ^_^ ma a casa mia lo è stato,  ma sicuramente molto autunnale e molto gustoso..
        l’accoppiamento zucca salsiccia e funghi direi che è più che azzeccata in quando la zucca una volta cotta con gli altri ingredienti funge da legamento e cremosità al piatto ..
        io ho usato dei funghi surgelati misti , contenente anche dei porcini che sappiamo tutti che i porcini rilasciano quel odore inebriante al piatto …
        iniziamo:
        in una padella antiaderente mettere l’olio evo e lo scalogno pulito e tritato e fate appassire , sgranare la salsiccia e aggiungerla nella padella e fate cuocere a fuoco moderato a coperchio chiuso mescolando .
        nel frattempo pulire la zucca dai filamenti se vi sono e tagliarla a cubetti piccola ..
        quando la salsiccia e ammorbidita ma non rosolata del tutto unirvi la zucca e il rosmarino …

         mescolate e fate cuocere per circa 15 minuti sempre a coperchio chiuso , per farsi che il vapori rimane nella cibo … 
        quando la zucca e cotta aggiungere i funghi surgelati mescolate e fate cuocere , aggiungere il vino e lasciate cuocere per circa 20 minuti a coperchio chiuso , aggiustare di sale , quando il tutto e cotto otterrete un condimento bello denso e cremoso …


        lessare la pasta al dente e condire con il sugo preparato , lasciate saltare per qualche minuto per far insaporire , aggiungere il formaggio grattugiato mescolate e servire in tavola bella fumante  ..

        … PROVARE PER GUSTARE …
        … LIA …